/ Savona

Savona | 02 dicembre 2020, 15:20

Infiltrazioni nel Brandale, stanziati 55mila euro: soddisfazione dell'associazione A Campanassa

L'associazione, aveva nel corso degli anni ripetutamente segnalato le criticità dello stabile, che inevitabilmente sono peggiorate a seguito degli eventi atmosferici e della mancata manutenzione

Infiltrazioni nel Brandale, stanziati 55mila euro: soddisfazione dell'associazione A Campanassa

Il Consiglio Grande dell'Associazione “A Campanassa” ha appreso con soddisfazione che il Consiglio comunale di Savona ha deliberato di stanziare 55mila euro per sanare la grave situazione di degrado del complesso monumentale del Brandale.

L'Associazione che ha fra le prime mission la conservazione del patrimonio storico dell'edificio di proprietà del Comune di Savona, aveva nel corso degli anni ripetutamente segnalato le criticità dello stabile, che inevitabilmente sono peggiorate a seguito degli eventi atmosferici e della mancata manutenzione.

"Si è grati alla sensibilità dell'ufficio tecnico che in quest'ultimo periodo ha preso a cuore la situazione e al Consiglio comunale che ha recepito l'istanza. Certamente è un primo passo importante propedeutico per successivi interventi risolutivi allo scopo di garantire all'edificio una definitiva sistemazione di tutte le criticità evidenziate negli anni, atte a permettere una corretta fruibilità alla cittadinanza e ai numerosi turisti" spiegano dall'associazione.

 Il Consiglio grande nel suo nuovo assetto per il triennio 2020/2023 si avvarrà del contributo di alcune commissioni tecniche fra cui la Commissione Manutenzione Complesso, composta dai sigg.: Giampiero Storti - Maria Giovanna Parodi – Luigi Madama - Salvatore Fabiano – Luciano Boschiazzo – Giovanni Grossi Bianchi - Enzo Galliano – Massimo Pacini.

 La stessa avrà il compito di segnalare le necessità di interventi sia dello stabile che dei beni in esso contenuti.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium