/ Cronaca

Cronaca | 03 dicembre 2020, 12:32

Il gruppo "Spotorno che vorrei" piange la scomparsa di Adele, madre del capogruppo Spiga

Le esequie si terranno a Spotorno, lunedì prossimo 7 dicembre alle ore 10 presso la chiesa parrocchiale

Il gruppo "Spotorno che vorrei" piange la scomparsa di Adele, madre del capogruppo Spiga

Annuncia il gruppo consiliare "Spotorno che vorrei": "Di solito con il nome di questo gruppo ci occupiamo di questioni politico amministrative della nostra Città.

Oggi purtroppo ci dobbiamo occupare di un triste evento: la comunità spotornese piange la perdita della cara Adele mamma del Consigliere e Capogruppo Salvatore Massimo Spiga.

Adele era molto conosciuta a Spotorno, prima di ritirarsi per godersi la pensione, collaborò con il marito, da sempre, sia nell’agenzia immobiliare ora condotta dal figlio Massimo e dalla moglie, che nella conduzione dello stabilimento balneare “Bagni Milù”. Fino allo scorso anno Adele era solita passeggiare e fare le compere a Spotorno, senza problemi di salute. Salute che purtroppo è peggiorata in questo ultimo anno. Nella giornata di ieri, la situazione, che si era aggravata nelle ultime ore, ha avuto la triste conclusione presso l’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Tutto lo scrivente gruppo si stringe accanto, anche solo metaforicamente visto il momento in cui viviamo che impone lo distanziamento sociale, all’amico Massimo.

Le esequie si terranno a Spotorno, lunedì prossimo 7 dicembre alle ore 10 presso la chiesa parrocchiale".

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium