Leggi tutte le notizie di DICA 33 ›

Il Salvadente | 06 dicembre 2020, 12:16

Denti e Immacolata concezione: quale connessione?

Quest’anno le cose sono un po’ diverse, ma il clima di festa in famiglia, almeno per i bambini, è comunque mantenuto.

Denti e Immacolata concezione: quale connessione?

Cari Lettori, con la festa dell’Immacolata Concezione (festa di Finale) inizia il periodo natalizio. Da bambini aspettavamo con ansia l’arrivo delle giostre, delle bancarelle del torrone e dello zucchero filato… mentre le nostre mamme cercavano “il buon affare” alla fiera, dagli antesignani degli attuali “stockisti”.

Quest’anno le cose sono un po’ diverse, ma il clima di festa in famiglia, almeno per i bambini, è comunque mantenuto. A questa atmosfera si collega il consumo di dolci tipici del periodo, dal torrone ai vari panettoni, pandori o, per noi liguri, il pandolce.

Adesso vi aspetterete che, in quanto dentista, lanci degli anatemi su questi alimenti, tutti ricchi di zucchero (e quindi molto cariogeni)… e invece no! Chi legge regolarmente i miei articoli sa che non parlo MAI di cibi da evitare, ma solo di ritmo con cui ci si alimenta: rimanendo entro i 5 pasti giornalieri (ricordate: conta “pasto” tutto ciò che non è acqua) il nostro organismo sa difendersi da solo dalla carie.

Anche dal punto di vista della “salute generale”, se normalmente si ha una alimentazione equilibrata, mangiare qualche fetta di dolci natalizi non ci porterà a grossi “sconquassi”… soprattutto se privilegiamo i prodotti di qualità (o, ancora meglio, ce li cuciniamo in casa). Certamente non tutti saranno in grado di fare il mitico pandolce che fa mio cognato, con la ricetta tramandata da suo papà pasticcere (profumato con l’acqua di fiori di arancio, presidio Slow Food), ma seguendo le ricette reperibili on line, ciascuno può creare la propria atmosfera natalizia, ricca di profumi provenienti dal forno di casa.

Da ingredienti buoni è più facile ottenere buoni piatti!

Il mio Salvadente di oggi è quindi questo: un sorriso sano può mangiare anche il torrone… ma, se avete trascurato gli ultimi controlli dal dentista, non fatevi guastare le feste da una rottura: prenotate la visita PRIMA del periodo natalizio!

Se avete dubbi o domande sul vostro sorriso, continuate a scrivermi a dottore@attiliovenerucci.it , risponderò privatamente e, se l’argomento sarà di interesse generale, potrà essere il tema di un prossimo Salvadente

Buona domenica!

                             

Dr. Attilio Venerucci

Prof. A contratto c/o

Master in Laser Dentistry

Università degli Studi di Genova

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium