/ L'oroscopo di Corinne

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

L'oroscopo di Corinne | 24 dicembre 2020, 18:04

L'oroscopo di Corinne dal 24 al 31 dicembre

Con l’augurio che le stelle ci facciano trovare sotto l’albero un futuro migliore. Buon Natale e Buon Anno a tutti!

L'oroscopo di Corinne dal 24 al 31 dicembre

ARIETE: vi attende un Natale esiguamente sfavillante specie se avete qualcuno che abita distante, compresi dei conti da far quadrare, delle incavolature per un sistema carente, oppure degli scambi di opinione con chi vuol sempre avere ragione… Rammentate di telefonare a degli anzianotti e di spronare dei giovanotti, perdonate un presunto torto subito e per Capodanno niente programmi! Sotto l’albero: Del marzapane, dei tortellini e un centrotavola con quattro candele richiameranno positività e comprensione.

TORO: nei prossimi dì apparirete attivi e passivi, mezzi intronati e angustiati, in un caleidoscopio di emozioni ardue da focalizzare. Obbligatorio optare per un desco casereccio, non commettere imprudenze, accontentarvi di ciò che passa il convento e solennizzare in casa ogni evento... Comunque, alla faccia del bacillo, della colite o della gastrite tanti gustosi cibi piluccherete. Sotto l’albero: Consigliabile adagiare le speranze più ardite e, per favorir la fortuna, attaccate del pungitopo alla porta.

GEMELLI: affinché il Natale sia  a modo suo speciale non permettete a nessuno di ledere la vostra intimità, lottate in nome di ciò a cui tenete e non demordete in ciò che vi siete proposti…  Tal solennità vi vedrà apatici e stressati ma basterà giocherellare con un bimbetto e la tristezza svanirà. Adoperatevi inoltre a preparare dei deliziosi piattini. Un dono vi stupirà. Sotto l’albero: I datteri (associati all’opulenza) mangiati con del formaggio, sia a Natale che a Capodanno, sono l’ideale per favorire un migliore anno.

CANCRO: ed eccolo qui un Natale molto differente da quelli antecedenti… Niente spostamenti, niente grandi ritrovi tra parenti resta soltanto l’atmosfera che si verrà a creare tra i pochi componenti del nucleo familiare… Ma poiché la salute vien  innanzitutto fatevene una ragione e accontentatevi di una bella libagione! La luna piena che il giorno 30 si forma nella vostra costellazione renderà miserello pure il Capodanno. Sotto l’albero: Mangiare del cappone, un melograno e una ciambella, darà una spinta alla tirchia fortunella …

LEONE: sarà un Natale un po’ insolito il vostro ma malgrado le costrizioni siano tante vi rilasserete e riposerete. Sbuffi ed abbuffi si alterneranno, un tipetto noiosetto farà salir i fumenti, una strenna allieterà, un messaggio allibirà mentre un congiunto andrà confortato. E così sarà pure per l’ultimo dell’anno! Sotto l’albero: Tassativo bere vino rosso e mangiare, al 24 del pesce, e il giorno 25 dodici assaggini di ogni portata. Di buon auspicio pure sgranocchiare, il 31 dicembre, torrone e cioccolata.

VERGINE: tra un pacchetto, un dolcetto, un prosecco, un mugugno e un grugno, fermatevi a riflettere sull’importanza della vita e scoprirete che non serve prendersela e che c’è  chi è meno fortunato di voi! Coccolate chi vi è accanto e pensate che finalmente questo 2020 presto se ne andrà a favore di un 2021 procacciatore di tante novità. Sotto l’albero: Fichi, uvetta, frutta secca e panettone non dovranno mancare. Procuratevi altresì un ciocco di legno e conservatelo: preserverà da grane pecuniarie.

BILANCIA: atmosfere antiche, cerchia ristrettissima da riunire a casina, un appetitoso pranzetto, un caminetto acceso, risultano ottimali per gustare il sapore di questo anomalo Natale. Una gioia proverrà da una sorpresa, dal fatto di non stare soletti e dal ricevere degli auguri peculiari dagli amici prediletti. Meglio non fare inoltre programmi per un Capodanno altrettanto morigerato.  Sotto l’albero: Vestitevi con qualcosa di vecchio e qualcosa di nuovo, allo scoccare della mezzanotte del 24 e del 31 buttate del sale dalla finestra.

SCORPIONE: chiedete al Bambin Gesù di portarsi via i truci pensieri, aiutarvi a risolvere i pressanti problemi forse chissà… vi ascolterà…indirizzandovi verso un 2021 all’insegna del cambiamento e delle mille probabilità! Il vostro comunque sarà un Natale discreto annoverante intimissime tavolate, lunghe pisolate, regalini graditi e giochetti con bimbetti. Poi per Capodanno si vedrà… Sotto l’albero: Ambite tagliare un traguardo? Allora affidatevi al lauro introducendolo nelle vivande e negli addobbi natalizi.

SAGITTARIO: incaricare Santa Claus di caricare sulla sua slitta quest’anno indecente, di  aiutarvi a risolvere conflitti emotivi, di accendere barlumi di speranza e di portarvi un po’ di pace. Il 25 dicembre sarà un giorno quasi normale: pochi eletti e un rancore da buttare nel … trituratore.  Altri sono i pensieri che affollano la mente quindi delle feste ve ne importa poco o niente. Sotto l’albero: Intingere una fetta di pandoro o panettone nel vino bianco garantirà un po’ più di serenità e Capodanno zampone e lenticchie a volontà.

CAPRICORNO: con l’equinozio del 21 il Sole è entrato nella vostra costellazione anticipando un Natale di comune amministrazione, senza fasti, visite, baldorie, così come diversivi e incavolature contribuiranno a rendere le festività piccanti, frizzanti, pungenti ed incandescenti. Abbiate cura di voi e tramite una videochiamata contattate chi non potete abbracciare. Strenna inattesa. Sotto l’albero: Sappiate che del rosmarino, abbinato a bacche di ginepro e pungitopo, se usati come decorazione, porteranno benone!

ACQUARIO: dichiarare i sentimenti, aiutare il prossimo, riporre amarezze e rimpianti nei cassetti della memoria, partecipare alle gioie e ai dolori altrui, incrementare l’autostima e l’altruismo, ricambiare un piacere, è il compito che gli astri vi affidano in ricorrenza del Santo Natale. Nel pasteggiare attenti a non strafare: stomaco e intestino potrebbero singhiozzare… Sotto l’albero: Gustare, donare o ricevere una grande pagnotta di forma rotonda, aiuterà a riequilibrare i settori più malagevoli dell’esistenza.

PESCI: colloquiare, vezzeggiare un infante o un animale, evitare di rimuginare e stare insieme ai vostri cari: tutte idee da saggiare, affinché il cuore si inebri di terse atmosfere! Un imprevisto vi lascerà a bocca aperta così come tenderete a somatizzare specie se il portafoglio frigna e non vi potete spostare …Sotto l’albero: In un sacchetto introducete tre noci e, dopo aver completato l’operazione, posizionatelo sul tovagliolo e lasciatevelo sino al mattino. Poi conservatelo come “talismano naturale”.

Corinne

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium