/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 24 dicembre 2020, 08:21

Migranti travolti dal treno, Pd Quiliano chiede un giorno di lutto e la posa di una targa a memoria

Il circolo Dem ha scritto al sindaco Isetta: "Non possiamo girare la testa dall'altra parte"

Migranti travolti dal treno, Pd Quiliano chiede un giorno di lutto e la posa di una targa a memoria

Il Circolo del Partito Democratico di Quiliano scrive al sindaco Nicola Isetta: "Ieri è successo qualcosa di grave, che spesso leggiamo su tutti gli organi d’informazione nazionali e internazionali e ne siamo ormai quasi assuefatti. Questa volta però è successo qui, nel nostro territorio, a Valleggia. Un treno ha travolto 11 giovani immigrati di etnia curda tra i 18 e i 20 anni e due di loro sono morti"

"Ragazzi in cammino, alla ricerca di una vita migliore, obbligati a rendersi invisibili per sopravvivere. La morte però ce li ha palesati e non possiamo, questa volta, girare la testa dall’altra parte". 

"Per questo il circolo del Partito Democratico di Quiliano chiede al sindaco e al Consiglio comunale tutto, in segno di rispetto e di cordoglio per le vittime, di proporre nel prossimo Consiglio comunale un simbolico giorno di lutto e di porre una targa a memoria, nei pressi dell’accesso alla stazione, per i due migranti morti alla sola ricerca di un mondo migliore in cui vivere" conclude il Pd. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium