/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 24 dicembre 2020, 12:06

Coldiretti: "In consegna oltre 2mila kg di cibo 100% made in Italy alle famiglie bisognose"

"Si tratta della più grande offerta gratuita di cibo mai realizzata dagli agricoltori per aiutare a superare l’emergenza economica e sociale provocata dalla diffusione del Covid"

Coldiretti: "In consegna oltre 2mila kg di cibo 100% made in Italy alle famiglie bisognose"

Parmigiano Reggiano, salumi, pasta, latte, legumi, passata di pomodoro, pasta, miele e molto altro: è il cibo 100% Made in Italy che si trova all’interno delle strenne della solidarietà che Coldiretti Liguria consegnerà alle persone in difficoltà su tutte e quattro le province.

“Questi due mila kg di prodotti – spiegano Gianluca Boeri presidente di Coldiretti Liguria e Bruno Rivarossa Delegato Confederale - si sommano alle derrate alimentari raccolte in queste settimane grazie alla Spesa Sospesa nei mercati di Campagna Amica e ai 17mila kg di pasta che già hanno raggiunto le associazioni su tutto il territorio regionale. Un aiuto concreto che Coldiretti con Campagna Amica vuole dare sul territorio e a livello nazionale poiché sono oltre 4 milioni i bisognosi in Italia, oltre 66 mila solo in Liguria, che nelle feste di Natale sono costretti a chiedere aiuto per il cibo a causa della crisi economica legata al Covid". 

"Si tratta della più grande offerta gratuita di cibo mai realizzata dagli agricoltori per aiutare a superare l’emergenza economica e sociale provocata dalla diffusione del Coronavirus e dalle necessarie misure di contenimento, ma il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza non resti limitata a tale occasione ma diventi un fenomeno strutturale. Vogliamo ringraziare la SGM di Genova per l’aiuto nello stoccare e smistare la donazione di generi alimentari" concludono. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium