/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 gennaio 2021, 15:00

Restyling via Nizza a Savona, partiti i lavori: istituito il doppio senso di marcia lato monte

Avviati i lavori nella zona di ponente (lotto 1) verranno programmati anche quelli nella zona di levante (lotto 2), a partire dallo Scaletto dei pescatori e per il lotto 3 (passeggiata a mare) i lavori potranno iniziare presumibilmente entro gennaio

Restyling via Nizza a Savona, partiti i lavori: istituito il doppio senso di marcia lato monte

Sono iniziati lo scorso mercoledì 13 gennaio e si concluderanno alla fine di aprile gli interventi di riqualificazione urbana e realizzazione del primo lotto del percorso ciclopedonale degli spazi di via Nizza nel tratto tra le Fornaci e Zinola.

Nel tratto compreso fra la frazione savonese all'altezza dell'intersezione con la rotatoria di via N.S. Del Monte, zona supermercato Ekom e l'intersezione con la rotonda di C.so Svizzera è stata così avviata la prima parte dei lavori con alcune modifiche alla viabilità.

E' stato infatti interrotto il transito veicolare sulla semicarreggiata lato mare (nel tratto dall'Ekom fino al Mare Hotel) e i mezzi sono costretti così a percorrere a doppio senso di circolazione la strada lato monte. E' consentito solo il passaggio fra la semicarreggiata lato monti e quella lato mare all'altezza del tratto di via Nizza zona rotonda solo per i veicoli diretti al distributore di carburante e al Mare Hotel.

E' stata inoltre revocata la fermata del bus presente all'altezza dell'ex ristorante "La Playa" (sulla semicarreggiata lato mare di via Nizza) e l'attraversamento pedonale presente a levante della via privata Da Vinci. I pedoni potranno attraversare solo il marciapiede lato monti e la pista ciclabile sarà interrotta.

Questa prima fase dei lavori è utile a risolvere la problematica in merito al rifacimento della condotta principale dell'acquedotto, che impone il coordinamento dei lavori con la società IRETI insieme al comando della polizia locale.

Avviati i lavori nella zona di ponente (lotto 1) verranno programmati anche quelli nella zona di levante (lotto 2), a partire dallo Scaletto dei pescatori e per il lotto 3 (passeggiata a mare) i lavori potranno iniziare presumibilmente entro gennaio, a seguito dell'ottenimento delle concessioni provvisorie demaniali.

La durata dei lavori è prevista, secondo l'offerta presentata in sede di gara, in circa un anno.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium