/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 17 gennaio 2021, 09:00

Buoni pasto a Loano, Nappi (MIU): "Il sindaco dia risposte: non si sottragga alle sue responsabilità"

Il futuro candidato sindaco si rivolge anche ai cittadini: "Smettano di accettare ingiustizie"

Buoni pasto a Loano, Nappi (MIU): "Il sindaco dia risposte: non si sottragga alle sue responsabilità"

"Il sindaco deve fare gli interessi della cittadinanza, non si sottragga al contraddittorio. È un suo dovere rispondere ai loanesi, gli stessi che pagando i tributi pagano anche il suo stipendio". Così Francesco Nappi, presidente nazionale del Movimento Italia Unita e candidato sindaco alle prossime elezioni comunali di Loano.

"La cittadinanza ha tutto il diritto di essere informata sul motivo per il quale alcuni soggetti hanno percepito buoni pasto senza averne titolo, mentre altri realmente bisognosi sono rimasti esclusi - prosegue il leader del MIU - È dovere civico anche della cittadinanza quello di smetterla di accettare le ingiustizie, come ad esempio certe concessioni di spazi pubblici per dehor paventate come messe in sicurezza della viabilità. Non funziona così: si può fare amministrazione onestamente".

"Il primo cittadino dia immediatamente alla comunità di Loano le giuste risposte in merito e non si sottragga alle responsabilità del suo incarico" conclude infine Nappi.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium