/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 20 gennaio 2021, 12:07

Alassio piange l'ex partigiano Guido Carozzi, nome di battaglia "U Guidu d'Arasce"

E' mancato nella giornata di ieri all'età di 94 anni

Alassio piange l'ex partigiano Guido Carozzi, nome di battaglia "U Guidu d'Arasce"

Ieri, martedì 19 gennaio, alle ore 17.30 nella sua abitazione, è mancato Guido Carozzi, 94 anni, l'ultimo partigiano alassino. Lo chiamavano "U Guidu d'Arasce" (Guido di Alassio) e, durante la Resistenza, operava come partigiano nelle colline dell'entroterra della città del Muretto.  

L'ambiente ANPI e gli antifascisti lo piangono, ricordandolo come una persona buona, amante della natura e degli animali (nella sua piccola campagna teneva una cinghialina che trattava come una figlia, cibandola, curandola e facendole persino la doccia, ricorda la vicepresidente ANPI Alassio Marina Balduzzi). Con le persone era un uomo gioviale, simpatico e dalla pronta battuta spiritosa.

"Non mancava mai a tutte le cerimonie del 25 Aprile. E si rammaricava di non aver potuto presenziare a quella del 2020, blindata dal Covid" afferma Franca Oliva, presidente ANPI Alassio.

Nell'ultima cerimonia del 2019 l'AVA lo avevano premiato con un riconoscimento consegnato personalmente da Ilaria Falcone, direttrice de "L'Alassino". 

Con il compianto avvocato Claudio Bottelli, Gudo Carozzi non si risparmiava a fare conferenze nelle scuole e interagiva con i giovani riscuotendo simpatia. Lo ricorda così Jan Casella: "Sono davvero dispiaciuto. Se n'è andato l'ultimo partigiano combattente di Alassio.Viene da sorridere malinconicamente ora, al pensiero dei 25 Aprile trascorsi insieme, quando a tavola continuava a parlare con la tua simpatia, con il suo modo coinvolgente, e tutti noi ad ascoltare le sue preziose parole. Guido, Grazie per quello che hai fatto per tutti noi in gioventù, per il buon umore che ci hai saputo regalare,per il privilegio di avermi fatto sentire tuo amico e compagno.Che la terra ti sia lieve, Caro Guido". 

Guido Carozzi lascia i figli Caterina, Laura e Pierangelo, nipoti e parenti. I funerali (senza recita di Rosario per motivo Covid) si svolgeranno Venerdì 22 gennaio alle ore 15 nella chiesa di Sant'Ambrogio di Alassio.

Silvio Fasano

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium