/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 gennaio 2021, 16:10

Albenga punta sempre di più sul turismo

Ieri incontro tra Amministrazione, CLT, SL&A approvato all’unanimità dei presenti il Piano Annuale delle attività 2021, finanziato dall’imposta di soggiorno

Albenga punta sempre di più sul turismo

Albenga sempre più città turistica con progetti, programmazione e tante idee da realizzare.

Ieri si è tenuta la prima riunione del 2021 alla quale hanno partecipato i membri del CLT (Comitato Locale Turismo), Stefano Landi della SL&A (azienda incaricata di studiare un piano di marketing turistico territoriale nel 2021 per il Comune di Albenga), l’ufficio turismo del comune di Albenga rappresentato dalla dottoressa Selene Pollini, l’assessore agli eventi Marta Gaia e il Vicesindaco Alberto Passino.

Durante l’incontro Stefano Landi ha aggiornato i presenti sullo sviluppo del piano di marketing turistico in merito al quale sta per completarsi la fase di analisi del territorio attraverso l’invio, a tutte le strutture ricettive, di un questionario che offrirà agli esperti un’anamnesi completa della realtà turistica ingauna.

Afferma il vicesindaco Alberto Passino:La collaborazione tra Amministrazione, CLT e SL&A continua in maniera proficua consolidando quanto di positivo abbiamo già realizzato in questi anni e portando, al contempo, uno sguardo esterno e professionale sulla realtà turistica territoriale e le sue potenzialità.

Durante l’incontro di ieri è stato approvato all’unanimità dei presenti il Piano Annuale delle attività 2021, finanziato dall’imposta di soggiorno.

Quali misure STRUTTURALI, che intendiamo realizzare vi sono:

- la riconferma dello stanziamento economico necessario per individuare, attraverso gara, l'operatore economico che permetterà di garantire l’orario di apertura dello IAT di piazza San Michele 7 giorni su 7;

- il finanziamento per individuazione di un social media manager che si occuperà di curare e “vendere” l’immagine turistica di Albenga 365 giorni l’anno e non solo a ridosso dei grandi eventi che intendiamo realizzare.

Proprio sugli eventi spiega l’assessore Marta Gaia: “Stiamo studiando il calendario 2021 che dal 1° marzo sarà divulgato in digitale. Naturalmente parliamo di una programmazione flessibile che si adatterà agli scenari dettati dal Covid, ma che comunque è imprescindibile per una città come la nostra.

Anche grazie alla visione che ci ha prospettato Stefano Landi cercheremo di puntare su diverse tipologie di eventi: quelli capaci di portare una ricaduta diretta in termini di presenze nella nostra città (come ad esempio la XC Campochiesa Coppa Città di Albenga una gara internazionale di cross country e in generale le manifestazioni a carattere sportivo che portano molti partecipanti con le loro famiglie a soggiornare nella nostra città), gli eventi realizzati per i residenti e per le persone che già si trovano ad Albenga (come Calici di Stelle e altri eventi legati alle eccellenze enogastronomiche ) ed eventi in grado di accrescere la notorietà della nostra città anche se magari potrebbero non avere ricadute dirette e immediate in termini di soggiorni (come ad esempio gli eventi di cultura che richiamano grandi personalità), ma che sono utili a far conoscere la nostra città ad un più vasto pubblico.”

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium