/ Politica

Politica | 26 gennaio 2021, 12:57

E' nato il gruppo tematico "Liguria Ambiente In Azione"

Il coordinatore è Alessandro Scarpati, già assessore provinciale a Savona

E' nato il gruppo tematico "Liguria Ambiente In Azione"

Si è costituita in Liguria l’Area Tematica sull’Ambiente di Azione, il Partito di Carlo Calenda, denominata “Liguria Ambiente in Azione” che vede al suo interno esperti di diverse tematiche ambientali e territoriali, tra cui architetti, urbanisti, ingegneri energetici, geologi ed esperti di fauna terrestre e marina. Il geologo Alessandro Scarpati, già assessore provinciale a Savona, è il coordinatore del gruppo.

"Uno dei pilastri del programma politico di Azione è la trasformazione dell’economia e della società da un modello di sviluppo fondato sul consumo ad uno basato sulla sostenibilità ambientale, in grado quindi di soddisfare le necessità del presente senza compromettere i bisogni delle generazioni future" spiega Alessandro Scarpati, Referente di Liguria Ambiente In Azione. 

"Oggi è necessario correre ed attivarsi per mitigare gli effetti del cambiamento climatico e favorire la transizione energetica utilizzando fonti di energia rinnovabile, sempre coniugando il rispetto della dimensione ambientale con quella economica e sociale. La filosofia che seguiamo è quella di “Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”, un piano d’azione per le persone, il Pianeta e la prosperità, sottoscritto ormai da qualche anno da 193 Paesi delle Nazioni unite, tra cui l'Italia, per condividere l'impegno a garantire un presente e un futuro migliore al nostro Pianeta e alle persone che lo abitano". 

"Il primo impegno del gruppo “Liguria Ambiente in Azione” è quello di lavorare su alcune proposte su Rivoluzione Verde e Transizione Ecologica nell’ambito dell’utilizzo delle risorse del programma Next Generation EU attraverso le politiche di attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, comunemente definito Recovery Plan e recentemente approvato dal Consiglio dei Ministri" conclude Alessandro Scarpati, Referente di Liguria Ambiente In Azione. 

"La nascita di questo gruppo fa parte del percorso di crescita che Azione sta mettendo in atto in Liguria, una regione la cui politica non può prescindere dal tema ambientale e da quello del dissesto idrogeologico. L’impegno e la competenza di Alessandro Scarpati saranno fondamentali per sviluppare temi e proposte che Liguria In Azione presenterà alle future sfide elettorali a partire dalle prossime elezioni amministrative di Savona. Il primo evento pubblico vedrà la partecipazione di Andrea Mazziotti, referente nazionale per il programma di Azione e si terrà Mercoledi 27 Gennaio alle ore 18.30 sulla piattaforma Zoom (ID: 827 1766 4965). In questo incontro, dal titolo “Rischio Alluvione: la resilienza delle aree urbane”, verranno analizzate le caratteristiche che possono rendere le nostre città in Liguria capaci di affrontare questo tipo di eventi, le attività di previsione e di prevenzione più efficaci, gli interventi strutturali (e non) da adottare e il ruolo centrale dei sindaci" aggiunge Roberto Donno, Coordinatore Politico Regionale. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium