/ Politica

Politica | 26 gennaio 2021, 13:13

Si chiude ufficialmente il "Conte bis": il presidente del Consiglio ha rassegnato le dimissioni al presidente Mattarella

Domani pomeriggio, 27 gennaio, il Capo dello Stato aprirà le consultazioni

Si chiude ufficialmente il "Conte bis": il presidente del Consiglio ha rassegnato le dimissioni al presidente Mattarella

Ha chiuso formalmente il proprio mandato il secondo Governo presieduto da Giuseppe Conte. 

Il premier nella mattinata, dopo l'ultimo Consiglio dei Ministri in cui ha ringraziato chi lo ha affiancato nella seconda esperienza da presidente, è salito al Quirinale puntualissimo alle ore 12 per rassegnare al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il Capo dello Stato si è riservato nel decidere, invitando il Governo a restare in carica per le disbrigo degli affari correnti mentre le consultazione inizieranno nel pomeriggio di mercoledì 27 gennaio.

A questo punto Mattarella dovrà valutare le prossime mosse dovendo così scegliere tra il conferire l'incarico per formare un nuovo esecutivo allo stesso Conte o ad altri esponenti dell'attuale Parlamento, o se sciogliere le Camere ed aprire l'iter che porterebbe a nuove elezioni.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium