/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 20 febbraio 2021, 15:18

Villanova, 1200 chili di generi di prima necessità donati con la spesa sospesa

"Sono ben 60 i nuclei familiari che ne hanno beneficiato" commenta la consigliera delegata ai Servizi Sociali Panizza

Villanova, 1200 chili di generi di prima necessità donati con la spesa sospesa

1200 chili di generi di prima necessità donati dai villanovesi ai concittadini in difficoltà. È il bilancio ancora in ascesa della spesa sospesa portata avanti dal comune in collaborazione con il supermercato PAM - Arimondo di Villanova. Ogni settimana, partono dal negozio uno o due carrelli colmi di prodotti alimentari e per l'igiene personale, donati dai clienti, che i servizi sociali del Comune provvedono a distribuire alle famiglie in difficoltà.

"Sono ben 60 i nuclei familiari che ne hanno beneficiato - ha spiegato la consigliera delegata ai Servizi Sociali Mariangela Panizza - Il dono è costante, con punte eccezionali nel periodo delle feste. Un sentimento di generosità diffuso che ha visto i villanovesi in prima linea insieme agli abitanti della vallata, residenti a Casanova, Garlenda, Ortovero.Ogni settimana il PAN - Arimondo ci consegna i carrelli e la merce viene depositata nell'atrio del comune per la successiva distribuzione"

La spesa sospesa non è naturalmente l'unico intervento realizzato per contrastare le difficoltà economiche acuite dalla pandemia. 

"Tutto questo va ad aggiungersi ai buoni spesa che il comune ha distribuito - ha spiegato il sindaco Pietro Balestra - Sono stati assegnati dall'ufficio Servizi Sociali del comune, con tagli e somme differenti a seconda della situazione reddituale e della composizione del nucleo famigliare". 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium