/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 24 febbraio 2021, 09:46

Elezioni Loano, non sarà Cenere a riappacificare il centrodestra: "Senza polemica, girate pagina"

A proporlo era stata l'ala "vaccarezziana" della coalizione, con la Lega che pur apprezzando la figura dell'ex sindaco non aveva desistito sulla scelta di Lettieri

Elezioni Loano, non sarà Cenere a riappacificare il centrodestra: "Senza polemica, girate pagina"

 

"Anche per chiarezza, dopo l'uno a zero di Angelo Vaccarezza ed il pareggio di Ripamonti, vorrei ritornare nel mio 'quieto vivere'. Non ho ambizioni e velleità personali". Così Francesco Cenere chiude la porta ad un suo eventuale coinvolgimento in vista delle elezioni comunali di Loano.

L'ex primo cittadino loanese (in carica dal '93 al 2001) era stato infatti chiamato in causa come possibile candidato in grado di mettere d'accordo le anime del centrodestra, oggi più che mai lontane. A proporlo era stata l'ala "vaccarezziana" della coalizione, con la Lega che aveva risposto così: "L'idea Cenere? È una persona per bene e gode della nostra stima - le parole del senatore Paolo Ripamonti, segretario provinciale del Carroccio - ma Lettieri ha dimostrato che la città gli vuole molto bene".

"Non ho ambizioni e velleità personali - ha spiegato ancora Cenere - è una disfida che non condivido e che non gradisco mi veda tra i contendenti. Senza polemica, girate pagina e buona fortuna a Loano. E grazie, comunque, per l'attenzione".

Rimane quindi incerta la situazione legata al nome che dovrà provare a riconfermare lo strapotere storico del centrodestra nel municipio loanese. La Lega non vuole trattare e appoggia in toto Luca Lettieri, mentre dalla parte di "Cambiamo" dopo il no di Cenere salgono le quotazioni di Luana Isella, consigliere comunale del neonato Gruppo Misto. L'impressione è che la "disfida" (copyright Cenere) sia appena all'inizio.

 

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium