/ Attualità

Attualità | 26 febbraio 2021, 16:15

Celle, riapre la Sp22 ai Brasi: nel novembre 2019 la strada aveva ceduto sotto le violenti piogge

Dopo più di un anno di disagi, torna alla normalità la viabilità nella frazione cellese

Celle, riapre la Sp22 ai Brasi: nel novembre 2019 la strada aveva ceduto sotto le violenti piogge

La strada provinciale 22 in località Brasi a Celle è tornata ad essere nuovamente percorribile.

Si sono conclusi quest'oggi gli interventi della Provincia sulla sede stradale mettendo così la parola fine al disagio che si era venuto a creare per gli abitanti della zona e per chi era diretto verso Stella o in direzione Sanda che da oggi così possono tirare un sospiro di sollievo.

Il 24 novembre del 2019 la strada aveva ceduto a causa delle violenti piogge e la Provincia di Savona aveva stanziato 1 milione e 200mila euro.

Avviati i lavori, il tratto provinciale nella frazione cellese era stato poi riaperto con la presenza di due semafori lo scorso luglio e chiuso successivamente in due fasi a novembre.

La circolazione ad oggi era proseguita a senso unico alternato con le violenti piogge di dicembre e gennaio che avevano rallentato il fine lavori.

"Sappiamo che è stato un cantiere che ha creato parecchio malumore nella cittadinanza ma è stata una frana piuttosto complessa che ha comportato lavorazioni particolari e logisticamente difficili. Ringrazio quindi tutti coloro che hanno lavorato e coordinato questo cantiere che in un anno è stato realizzato" il commento della consigliere con delega alla viabilità Luana Isella.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium