/ Al direttore

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Al direttore | 07 marzo 2021, 11:45

Medici di famiglia, dott. Renato Giusto: "Non più graditi come una volta dai pazienti per colpa dei burocrati"

Riceviamo e pubblichiamo il pensiero del presidente regionale dello Sindacato Medici Italiani e del consiglio comunale di Savona

Medici di famiglia, dott. Renato Giusto: "Non più graditi come una volta dai pazienti per colpa dei burocrati"

I pericoli di una professione sempre più difficile perché burocraticamente esposta mille norme sempre più cogenti, complesse, spesso inaccettabili. I colpevoli del fatto che il medico di famiglia o medico di medicina generale, sia diventato una persona non più gradita come era una volta dai pazienti, sono di coloro che hanno rovinato il sistema sanitario nazionale, non conoscendo la sanità pubblica, hanno messo norme di legge che hanno complicato invece che semplificato l'assistenza sanitaria.

Ogni atto sanitario che il medico di famiglia compie sottintende delle responsabilità medico legali che lo espongono al pericolo di denuncia. I medici sono ora nel caos organizzativo e quindi, come dice il Codacons, corrono anche questo ulteriore pericolo. Ma il Codacons lo sa in quale caos è la medicina del territorio non per colpa dei medici ma dei burocrati?

Dott. Renato Giusto

lettera firmata

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium