/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 08 aprile 2021, 10:51

Torna il freddo nell'entroterra ligure: nella notte temperature abbondantemente sotto lo zero

Le previsioni per i prossimi giorni nel bollettino diramato da Arpal

Torna il freddo nell'entroterra ligure: nella notte temperature abbondantemente sotto lo zero

Temperature gelide e decisamente invernali nelle zone interne della Liguria, la scorsa notte.

Il record del freddo a Cabanne, nel comune di Rezzoaglio, entroterra di Levante (stazione posta a 809 metri sul livello del mare) dove si sono toccati -9.1 gradi. Seguono Poggio Fearza (Montegrosso Pian Latte, Imperia) con -7.0, Ferrania (Cairo Montenotte) con -6.3, Sassello con -6.2, Padivarma (Beverino, La Spezia) con -6.1, Calizzano con -6.0, Pratomollo (Borzonasca, Genova) con -5.7. Colonnina termica sotto lo zero anche a Santo Stefano d’Aveto (Genova) -4.1, Cairo Montenotte e Varese Ligure (La Spezia) -3.8, mentre nell’imperiese Pieve di Teco ha toccato -1.8.

Temperature basse anche nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 6.4 (ma sia la stazione in quota di Monte Pennello che quella di Pontedecimo hanno toccato 0.1), Savona Istituto Nautico 3.7 (in località Santuario -0.3), Imperia Osservatorio Meteo Sismico 6.6, La Spezia 2.9 ( a La Foce Monte Viseggi -0.8.).

Stamattina il cielo è sereno o poco nuvoloso, salvo che sul Levante dove ci sono addensamenti anche consistenti. I venti stanno ruotando dai quadranti meridionali, deboli o moderati mentr e il mare è mosso.

Le previsioni per le prossime ore nel bollettino diramato da Arpal: oggi, giovedì 8 aprile venti da Sud-Ovest fino a forti sui capi esposti di A.; locali raffiche fino a 50-60 km/h sui rilievi di C e della parte orientale di B. Moto ondoso in aumento fino a molto mosso sotto costa. Domani, venerdì 9 aprile,  locali rinforzi dei venti meridionali intorno ai 50-60 km/h, in particolare sui crinali di BCE. Mare localmente molto mosso sotto costa, in calo già nelle prime ore della notte. Sabato 10 aprile peggioramento delle condizioni meteo con precipitazioni diffuse su tutta la regione, più insistenti a Levante. Si attendono cumulate significative sulle zone BCDE. Venti da Sud-Est moderati con raffiche fino a forti sui crinali delle zone BCE. Moto ondoso in nuovo aumento fino a molto mosso sotto costa su tutta la regione. 

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale: A Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla; D Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium