/ Politica

Politica | 19 aprile 2021, 12:26

Pietra, Fratelli d'Italia all'amministrazione: "Si sensibilizzi il Governo sul tema delle riaperture"

La capogruppo Rozzi presenta una mozione: "Stagione estiva alle porte, i proclami non sono più sufficienti: serve un decisivo e tangibile cambio di marcia"

Pietra, Fratelli d'Italia all'amministrazione: "Si sensibilizzi il Governo sul tema delle riaperture"

Anche a Pietra Ligure, come in molti altri comuni italiani, Fratelli d’Italia ha depositato una mozione consiliare per sensibilizzare il Governo verso una reale ed efficiente riapertura delle attività che più hanno risentito delle chiusure conseguenti la pandemia.

"Si parte dalle piccole realtà per capire a fondo le enormi difficoltà e la profonda crisi che hanno investito le attività e le imprese - spiega in una nota la capogruppo Silvia Rozzi - E' quindi il minimo che si possa fare portare, come istituzione locale, la voce dei tanti cittadini, commercianti, professionisti e imprenditori preoccupati per le parziali riaperture annunciate e fortemente provati dai lockdown dell’ultimo anno fino a Roma, proponendo soluzioni migliorative all’attuale gestione centrale".

Nel testo della mozione si sottolinea come sia fondamentale che anche le istituzioni locali sensibilizzino l'esecutivo "a valutare l'opportunità di procedere nei settori" secondo alcune linee guida proposte, che vanno dal potenziamento del trasporto pubblico anche attraverso convenzioni coi privati, alle scuole con indicazioni sugli accessi e sul distanziamento, fino alle attività sportive come palestre o piscine e anche quelle attività di ristorazione e ricettività tanto colpite dalla pandemia.

"La stagione estiva è alle porte e i proclami non sono più sufficienti: serve un decisivo e tangibile cambio di marcia" conclude la Rozzi. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium