/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 20 aprile 2021, 11:04

Munì e Pasquali: "Proposte a sostegno del Ddl Zan nei comuni di Albenga e Savona"

"Riteniamo che non sia più rinviabile l’approvazione di una legge che garantisca a ciascuno cittadino, il diritto al rispetto alla propria identità di genere e del proprio orientamento sessuale"

Munì e Pasquali: "Proposte a sostegno del Ddl Zan nei comuni di Albenga e Savona"

"E’ davvero intollerabile che ancora oggi, nel 2021, in Italia ci siano persone che vengano discriminate per il loro orientamento sessuale e che, peggio ancora, siano vittime di violenza proprio perché questo". Cosi commentano in una nota Vincenzo Munì e Barbara Pasquali, rispettivamente consiglieri comunali di Albenga e Savona. 

"La Costituzione Italiana e la Repubblica tutelano i diritti di ciascun cittadino a prescindere da credo politico, fede religiosa ed orientamento sessuale e non prevedono cittadini di serie A o serie B. Per questa ragione, riteniamo che non sia più rinviabile l’approvazione di una legge che garantisca a ciascuno cittadino, il diritto al rispetto alla propria identità di genere e del proprio orientamento sessuale". 

"Proprio per sostenere questi diritti abbiamo quindi convintamente deciso di presentare nei rispettivi Consigli comunali di Savona e di Albenga, proposte a sostegno del Ddl Zan, per sensibilizzare l’opinione pubblica e per chiedere e pretendere, come fatto in queste ultime settimane da associazioni e da tantissime amministrazioni locali, di tutta italia, che il Senato approvi al più presto questa proposta di legge, adeguando anche il nostro Paese al resto d’Europa" concludono i consiglieri Munì e Pasquali. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium