/ Varazzino

Varazzino | 20 aprile 2021, 19:46

Varazze, iniziativa di Rotary Club e Croce Rossa: il primo soccorso spiegato ai giovanissimi

Un progetto rivolto alle scuole cittadine, agli alunni delle elementari e agli studenti della scuola media inferiore

Varazze, iniziativa di Rotary Club e Croce Rossa: il primo soccorso spiegato ai giovanissimi

Come usare il numero di soccorso "112"? Cosa fare di fronte a un improvviso malore di una persona vicina a noi? Domande importanti che dobbiamo porci tutti, e risposte altrettanto determinanti che, se memorizzate correttamente, sono in grado di salvare una vita, o quantomeno di limitare molti danni. Le nozioni di primo soccorso sono il progetto sviluppato dalla Croce Rossa in collaborazione con il Rotary Club Riviera del Beigua di Varazze, con l'obiettivo di educare le giovani generazioni sul "che fare" concreto di fronte a un evento fortuito. E' rivolto agli alunni delle elementari, e agli studenti della media inferiore cittadine. Gli incontri per i bambini delle elementari avverranno nelle loro aule, come già avvenuto con il progetto anti-Covid 19, mentre quelli con i ragazzi della media si svolgeranno allo stabilimento balneare "Santa Caterina".

Le classi coinvolte nel progetto sono le prime, le terze e le quinte elementari delle scuole di via Camogli a Varazze e le stesse della frazione Casanova; e tutte le classi terze delle medie. Ad ogni incontro prenderà parte un medico della Cri il quale illustrerà ai ragazzi le importanti nozioni di primo soccorso e la tecnica per un corretto massaggio cardiaco. Si comincia martedì 20 aprile. 

La scelta delle classi è data dall'intenzione dei promotori di lanciare il progetto un appuntamento biennale con i ragazzi. Quindi, a partire dalla prima elementare fino alla terza media, tramite i diversi incontri, ogni scolaro e studente sarà in grado di aggiungere, via via, nuove utili nozioni alle proprie conoscenze, partendo dalla corretta chiamata al numero unico di emergenza, fino alla corretta esecuzione del massaggio cardiaco salva-vita. 

Dopo gli incontri con i giovanissimi è previsto pure un concorso di disegno per le elementari. I migliori lavori dei bambini saranno successivamente selezionati per il calendario 2022 della Croce Rossa di Varazze. Agli studenti delle medie sarà invece affidato il compito di inventare uno slogan sul primo soccorso. Quelli considerati più meritevoli saranno utilizzati per tutte le immagini social e di "recruiting" per i corsi di accesso riservati ai nuovi volontari.

* nella foto uno scatto sull’incontro tra Cri e ragazzi di terza media ai Bagni Santa Caterina di Varazze. Hanno preso parte l’assessore alla cultura del Comune, Mariangela Calcagno e, per il Rotary Riviera del Beigua, Danilo Sicari e Alberto Agnese

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium