/ Economia

Economia | 21 aprile 2021, 21:15

Pari opportunità in cucina

Chef e partecipanti si sono adoperati seguendo le indicazioni di questo compagno o quella compagna “madrelingua” nella preparazione

Pari opportunità in cucina

La scorsa settimana nella sede di Mondovì i “Collaboratori di cucina” (corso per adulti in cerca di occupazione) hanno sperimentato ai fornelli l’integrazione culturale gastronomica: sotto la supervisione del docente, lo Chef Andrea Basso, ogni partecipante ha dimostrato ottime abilità nella realizzazione dei singoli piatti ed il risultato è stata una giornata dedicata alla scoperta di profumi e sapori per molti di loro sconosciuti.

L’intento era chiaro: valorizzare le differenze!

Chef e partecipanti, incuriositi dagli ingredienti utilizzati e dalla loro lavorazione, si sono adoperati seguendo le indicazioni di questo compagno o quella compagna “madrelingua” nella preparazione.

Samosa, Musaka, Cous Cous con ceci e uvetta, Tagine di carne con prugne, Crepe marocchina mille buchi, Baklava, Batbout, Cous Cous di agnello e verdure, The alla menta marocchino. Ecco i piatti, realizzati prima e degustati poi da tutta la classe, con gran soddisfazione del palato!

Una lezione e un “pranzo etnico” che ancora una volta hanno messo in luce come la diversità sia ricchezza. Al Cfpcemon crediamo che la cultura dell’accoglienza possa passare anche tramite la cucina e che esperienze come questa possano modificare il nostro pensiero più di tante parole.

Sito internet: www.cfpcemon.it

Ip

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium