/ Savona

Savona | 27 aprile 2021, 14:20

Premio Scuola Digitale della provincia di Savona: vincono il Pertini e il Ferraris-Pancaldo

Digitale a supporto della lettura e un sistema di monitoraggio della qualità dell’aria i due progetti vincenti degli istituti savonesi

Premio Scuola Digitale della provincia di Savona: vincono il Pertini e il Ferraris-Pancaldo

Si è tenuta questa mattina in diretta sul canale “Streaming Liceti”di Youtube (e tuttora visibile) la terza edizione del Premio Scuola Digitale – fase provinciale di Savona, l’iniziativa del Ministero dell’Istruzione che promuove l’eccellenza e il protagonismo delle scuole nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale. Due ore di collegamenti dal vivo, servizi e video per rappresentare la creatività e la vivacità della scuola ligure.

Hanno partecipato nove scuole, cinque scuole del Primo Ciclo (elementari e medie inferiori) e quattro scuole del Secondo Ciclo (istituti superiori), che hanno proposto una grande varietà soluzioni digitali per condividere informazioni ed emozioni, per promuovere la lettura o il proprio territorio, per monitorare la qualità dell’aria o creare una campagna di sensibilizzazione per la donazione di organi.

Gli studenti hanno creato video, contenuti multimediali, animazioni illustrate, a dimostrazione della ricchezza e creatività di tutte le proposte in gara. Innovazione e pedagogia al tempo stesso: “fa parte del nostro tempo cercare di sviluppare innovazione senza che questa porti alienazione ma che sappia inserirsi nei fini più alti della scuola” ha dichiarato il dirigente scolastico della Scuola-Polo regionale IISS F. LICETI di Rapallo, Norbert Künkler, in apertura dell’evento.

Per il primo ciclo si è affermato l’Istituto Comprensivo SAVONA II - S. PERTINI con il progetto “Scuola di carta”. Lettori accaniti, gli studenti della scuola Secondaria con “Scuola di carta” hanno coinvolto circa 1500 loro compagni della scuola Infanzia, della Primaria e della Secondaria. Prima hanno letto i libri e poi usando Classroom, Meet, Padlet e Canva hanno dato vita ad un vero e proprio salotto letterario “a distanza” condividendo opinioni sulla lettura, intervistando gli autori, creando schede multimediali sui libri letti. Il tutto è stato poi trasferito online sul sito della scuola e condiviso su Instagram.

Qui la loro presentazione https://youtu.be/GmEKwTugnDA?t=3786

Al secondo posto l’Istituto Comprensivo di ALBENGA II con il progetto di promozione del territorio “Arnasco e le olive dei bambini”, al Terzo Posto l’Istituto Comprensivo di ALASSIO con il progetto “Lo dico io prof!” grazie al quale gli studenti progettano e realizzano podcast.

Per le scuole del secondo ciclo si è affermato l’Istituto IISS "FERRARIS-PANCALDO" di Savona con “WHAT’S TEMP”, un sistema di monitoraggio della qualità dell’aria. Tramite tecnologia IOT, gli studenti hanno installato in ogni aula dispositivi indipendenti che raccolgono i dati tramite wi-fi e li elaborano in tempo reale con degli indicatori che controllano le variazioni della qualità dell’aria.

Qui la loro presentazione https://youtu.be/GmEKwTugnDA?t=5316

Al secondo posto il Liceo "ORAZIO GRASSI" di Savona con gli Open Day virtuali e i webinar di presentazione dell’istituto e al terzo posto l’Istituto IISS "GIANCARDI-GALILEI-AICARDI di Alassio con “The Book of dreams”, diario esperienziale collettivo online.

I due progetti vincitori parteciperanno alle selezioni regionali previste per il prossimo 26 maggio.

I progetti sono stati valutati in base al valore e alla qualità del contenuto digitale/tecnologico, all’impatto sulle competenze degli studenti e alla qualità e completezza della presentazione. La giuria, presieduta da Graziella Arazzi dell’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria, era composta da Francesco Bonasera in rappresentanza della Provincia di Savona, Daniela Mancini docente dell’Università di Teramo, Giuliana Amelotti rappresentante del Terzo settore UNPLI Liguria, e Carlotta Chirico di Liguria Digitale.

La manifestazione è stata condotta da Andrea Cartotto, coordinatore didattico dell’Istituto di Formazione Franchi Liguria e membro del registro internazionale dei formatori per la didattica innovativa, nominato tra i Learning Hero 2021. E ha visto la partecipazione del vice Sindaco del Comune di Loano, Luca Lettieri, oltre al dirigente scolastico dell’IISS Giovanni Falcone Ivana Mandraccia, al dirigente scolastico della Scuola-Polo regionale IISS F. LICETI di Rapallo Norbert Künkler e ai rappresentanti dell’Equipe Formativa Territoriale.

Ha riscosso un grande successo l’intervento musicale a cura del Liceo Musicale Giordano Bruno di Albenga, con l’orchestra e il coro che hanno intonato la “Pantera Rosa”.

La manifestazione è visibile a questo link https://www.youtube.com/watch?v=GmEKwTugnDA

Domani a partire dalle ore 10 è il turno di Genova. Il Premio Scuola Digitale – fase provinciale di Genova si svolgerà sempre in modalità “virtuale mista”, in diretta dalla sala del Consiglio Comunale di Chiavari.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium