/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 04 maggio 2021, 14:50

Lutto nel mondo sindacale savonese: la Cgil piange l'ex segretario Santo Imovigli

Aveva 89 anni ed era stato protagonista della Camera del Lavoro durante gli anni delle "bombe di Savona", lascia la moglie e il figlio

Lutto nel mondo sindacale savonese: la Cgil piange l'ex segretario Santo Imovigli

Giornata di lutto per tutto il mondo sindacale savonese, che perde uno dei suoi attori principali nel periodo a cavallo tra gli anni '70 e '80.

"Con grande dolore abbiamo appreso che è mancato il compagno Santo Imovigli" annuncia infatti il segretario generale della Cgil di Savona, Andrea Pasa.

Santo “Ino” Imovigli, leva 1932, ha ricoperto numerosi ruoli di responsabilità all’interno della Cgil savonese fino a diventare, nel 1970, Segretario Generale della Camera del Lavoro di Savona. Una carica che ha ricoperto fino al 1980 e che lo ha visto impegnato nelle numerose vertenze industriali aperte, durante gli anni '70–'80, nella nostra provincia.

"Vogliamo, soprattutto, ricordarlo come il Segretario provinciale della CGIL durante i drammatici anni delle bombe a Savona che videro sindacato, lavoratori, studenti, cittadini coraggiosamente impegnati, anche con l’organizzazione della sorveglianza diretta, per difendere la città, le fabbriche ed i posti di lavoro, le scuole, ecc. dalla strategia ed azione eversiva" ricorda commosso Pasa a nome dell'intero sindacato.

"Alla moglie, al figlio e a tutta la famiglia le più sentite condoglianze dei compagni della Cgil di Savona" conclude il segretario.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium