/ Finalese

Finalese | 08 maggio 2021, 13:13

Finale, nei Green Game 2021 il Migliorini-Da Vinci conquista il podio con tre classi

Si tratta di un progetto didattico diffuso su scala nazionale varato dai Consorzi per la Raccolta, Recupero e Riciclo degli Imballaggi con il Patrocinio del Ministero per la Transizione Ecologica

Finale, nei Green Game 2021 il Migliorini-Da Vinci conquista il podio con tre classi

Doppietta di eccellenti risultati per l’istituto “Migliorini-Da Vinci” di Finale Ligure, che nei “Green Game 2021” conquista il podio sia con la classe 2D dell’Istituto Alberghiero “Migliorini” (1° posto), sia con le classi 1MG e 2MG dell’IPSIA “Da Vinci” (1° e 3° posto).

“Green Game – A scuola di riciclo” è un progetto didattico diffuso su scala nazionale varato dai Consorzi per la Raccolta, Recupero e Riciclo degli Imballaggi con il Patrocinio del Ministero per la Transizione Ecologica.

Il concorso, al quale si può partecipare accedendo al sito internet dedicato, si rivolge alle classi prime e seconde delle scuole secondarie, proprio per abituare le menti degli studenti più giovani a una vera e propria “cultura del riciclo”. Un atteggiamento virtuoso che consente di ridurre gli sprechi e contenere l’impatto ambientale. Ovviamente, nel pieno rispetto delle attuali normative di contenimento del Covid-19, l’appuntamento del 2021 si è trasformato in una “Digital Edition”.

Ci racconta in merito la docente Tiziana Nido: “Una sfida a punti ma anche una sfida in velocità delle risposte, con connessione alla piattaforma del concorso alle 8 in punto di ieri mattina, quando il moderatore ha spiegato ai ragazzi le modalità del gioco. Gli smartphone dei ragazzi, sincronizzati con il sito, hanno funzionato come pulsantiera attraverso un apposito Pin. Il tutto era corredato da video accattivanti e simpatici che catturavano l’attenzione dei ragazzi su temi così importanti. Dopo la visione dei video e gli interventi degli esperti, i ragazzi hanno risposto alle domande raccogliendo così punteggio sulle varie categorie. E i nostri ragazzi si sono contraddistinti per la correttezza delle risposte, oscillando sempre tra le prime tre posizioni delle varie graduatorie. Un bel gioco sia di squadra, sia individuale, con grande sostegno reciproco e grande felicità al momento della vittoria. Ora si aspetta la finalissima, con altre scuole prime classificate. In palio ci saranno dei buoni spesa per i primi tre classificati”.

Aggiunge la prof Sara Accornero: “L’obiettivo di tutto questo è una sempre maggiore sensibilizzazione dei ragazzi verso il tema della sostenibilità ambientale. Al termine della finalissima verrà nominato l’Istituto Campione d’Italia 2021, con premi per le prime tre scuole classificate e iscrizione gratuita. Anche il singolo ragazzo con il punteggio più alto riceverà un buono acquisto su Amazon”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium