/ Attualità

Attualità | 14 maggio 2021, 16:57

Basta quarantena per i cittadini europei all'arrivo in Italia: c'è il via libera dal governo

Firmata un'ordinanza dal ministro Speranza nella quale decade l'obbligo per i provenienti dall'area Schengen, Gran Bretagna e Israele

Basta quarantena per i cittadini europei all'arrivo in Italia: c'è il via libera dal governo

Uno dei "muri" posti dalla pandemia alla ripartenza del turismo in Italia è caduto: da domenica 16 maggio, infatti, i cittadini dei Paesi europei dell'area Schengen, della Gran Bretagna e di Israele potranno soggiornare nel nostro Paese senza l'obbligo della quarantena al loro arrivo.

Lo ha stabilito il Governo per mano del Ministro della Salute, Roberto Speranza, il quale ha firmato nella giornata odierna un'ordinanza valida dal prossimo 16 maggio per la quale i residenti delle nazioni citate, previo tampone negativo, potranno varcare senza limitazioni i confini nazionali.

Un ulteriore passo verso la definizione del "green pass" comunitario e, forse, una delle tanto attese boccate d'ossigeno che tutto il mondo del turismo e il suo indotto attendevano per dare maggior peso alla ripartenza.

Contestualmente però vengono prorogate le limitazioni per i voli dal Brasile, mentre si aumentano i voli "covid tested" che arrivano anche negli aeroporti di Venezia e Napoli, oltre a Milano e Roma, e ampliando i Paesi di provenienza a Canada, Giappone, Emirati Arabi Uniti, oltre agli Stati Uniti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium