/ Solidarietà

Solidarietà | 27 maggio 2021, 13:01

Trentennale ratifica italiana Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il comune di Albenga si colora di blu

La città ingauna aderisce all'iniziativa UNICEF “Lunga vita ai diritti” manifestando il proprio impegno alla promozione del benessere dei minori

Trentennale ratifica italiana Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il comune di Albenga si colora di blu

 

Questa sera, in occasione del trentennale della ratifica italiana della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato internazionale che fissa i principi universali a tutela dei bambini e dei ragazzi di tutto il mondo, il comune di Albenga si colorerà di blu.

La città delle torri aderisce, infatti all’iniziativa UNICEF “Lunga vita ai diritti” manifestando il proprio impegno alla promozione del benessere dei minori.

“Il trentennale della ratifica italiana della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza cade in un momento storico particolarmente difficile, segnato dall’emergenza Covid che in parte hanno necessariamente limitato una serie di diritti quali ad esempio quello all’istruzione, alla socialità, all’ascolto, alla partecipazione, allo sport e al tempo libero - afferma l’assessore alle politiche sociali Marta Gaia - Per questo oggi è ancora più importante sensibilizzare i nostri concittadini su queste tematiche ed è importante continuare a parlare e porre la nostra attenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza fasce d’età particolarmente colpite dalla pandemia".                 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium