/ Al direttore

Al direttore | 12 giugno 2021, 17:53

"Oasi felina Legino, le auto corrono troppo e dal comune tutto tace"

Lettera al direttore

"Oasi felina Legino, le auto corrono troppo e dal comune tutto tace"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera arrivata alla nostra redazione: 

"Sono passati ormai cinque mesi da quando i volontari dell’Oasi Felina Protetta ‘Andrea Delfino’ di Legino hanno fatto richiesta al comune di installare dei dissuasori di velocità in via Bonini. Da allora, purtroppo, nulla è cambiato". 

"Successivamente a quella lettera erano sopraggiunte parole incoraggianti da parte dell’attuale giunta comunale che lasciavano ben sperare e invece… tutto è rimasto come prima. Lo scopo di questa lettera è quello di far sì che il problema non cada nel dimenticatoio: non chiediamo di installare strumenti “punitivi” che comportino eventuali sanzioni per coloro che non rispettino i limiti di velocità ma, semplicemente, di installare dei dispositivi che invitino gli automobilisti a levare il piede dall'acceleratore". 

"In che modo? Non spetta a noi decidere ma ci sono svariate possibilità: dai più comuni dossi artificiali che sono molto efficaci, ai lettori di velocità istantanei con un display che mostri la velocità e, magari, anche qualche consiglio utile come ad esempio le sanzioni in cui si incorrerebbe se invece di un dissuasore fosse installato un autovelox". 

"Anche se per la sicurezza di persone e animali non si dovrebbe badare a spese, nel caso in cui dossi e lettori di velocità istantanea risultassero troppo costosi per le casse comunali, si potrebbero installare dei semplici cartelloni (come quelli apparsi sui social con la faccina di un gatto: "Vai piano. Anche io ho famiglia. Proprio come te) che invitino gli automobilisti a rallentare". 

"L’importante è che si faccia qualcosa per tutelare non soltanto gli animali ma anche i pedoni che di lì transitano". 

Francesco Greco e Riccardo Benetti

Lettera firmata

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium