/ Solidarietà

Solidarietà | 17 giugno 2021, 18:06

Alassio sempre più "cardioprotetta" con un nuovo defibrillatore per la Protezione Civile

L'apparecchio si aggiunge agli altri già presenti in città, alcuni presso i trespoli dei Bagni Marini

Alassio sempre più "cardioprotetta" con un nuovo defibrillatore per la Protezione Civile

Nei giorni scorsi è stato consegnato al gruppo comunale di Protezione Civile un nuovo defibrillatore semiautomatico.

L'apparecchio riconosce la fibrillazione ventricolare e con uno shock elettrico la interrompe ed è inoltre in grado di riconoscere il ritmo defibrillabile senza possibilità di errore. 

"Uno strumento prezioso - commenta Franca Giannotta, assessore alla Protezione Civile del Comune di Alassio - che va ad ammodernare e completare la dotazione tecnica della Protezione Civile alassina che si è organizzata attraverso appositi corsi per l'utilizzo di questi nuovi dispositivi medici".

"Unito alle postazioni in città e presso le frazioni - conclude Giannotta - a quelle presso i trespoli dei Bagni Marini, Alassio è sempre più città cardioprotetta".​

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium