/ Politica

Politica | 18 giugno 2021, 16:30

Nuovo bando da 200.000 euro per le difficoltà delle imprese ittiche nella regione

Il vicepresidente regionale Piana: "Un modo per supportare la crisi di liquidità e, almeno in parte, la congiuntura negativa che ha colpito una delle nostre principali risorse"

Nuovo bando da 200.000 euro per le difficoltà delle imprese ittiche nella regione

È stato approvato oggi dalla Giunta su proposta del vicepresidente e assessore alla Pesca e Acquacoltura Alessandro Piana, un nuovo bando da 200.000 euro per venire incontro alle difficoltà delle imprese ittiche a seguito degli arresti temporanei dell’attività di pesca per l’emergenza Covid-19.

“Un modo per supportare la crisi di liquidità - spiega l’assessore Alessandro Piana - e, almeno in parte, la congiuntura negativa che ha colpito una delle nostre principali risorse, in grado di garantire un pescato salubre e di qualità sempre con grande attenzione alla sostenibilità ambientale”.

Il bando è cofinanziato dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP). Modalità di presentazione delle domande e informazioni (misura 1.33) su www.agriligurianet.it.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium