/ Eventi

Eventi | 21 giugno 2021, 21:15

Al via “Occit’amo” 2021 con una passeggiata musicale al solstizio d’estate e con un concerto di Cristiano Godano (VIDEO)

Lunedì 21 e giovedì 24 giugno due eventi “anteprima” della settima edizione del festival delle valli occitane

Al via “Occit’amo” 2021 con una passeggiata musicale al solstizio d’estate e con un concerto di Cristiano Godano (VIDEO)

Lunedì 21 giugno Solstizio d’estate al Parco Roccerè, passeggiata con accompagnamento musicale sullo spartiacque tra le valli Maira e Varaita. Giovedì 24 giugno concerto di Cristiano Godano a Saluzzo.

Comincia con due eventi “anteprima” la settima edizione del festival Occit’amo, la grande festa diffusa che coniuga musica, cultura, enogastronomia, escursionismo, tradizione occitana e racconto dei territori e che va in scena in sei fine settimana consecutivi tra le Valli Stura, Grana, Maira, Varaita, Po-Bronda, Infernotto e la Pianura del Saluzzese, tra inizio luglio e metà agosto. Nel programma – oltre 50 appuntamenti in rifugi, prati, sentieri e piccoli borghi, con le cime e i colli delle valli tutt’intorno al Monviso a fare da sfondo – il consueto mix di musica, incontri, laboratori per adulti, proposte per bambini ed escursioni. Il calendario della rassegna sarà pubblicato sul sito www.occitamo.it, dove sarà possibile acquistare i biglietti per gli eventi a pagamento o prenotarsi per partecipare agli eventi gratuiti garantendo il distanziamento interpersonale.

Lunedì 21 giugno alle ore 16.30 è in programma Solstizio d’estate al Parco Roccerè, una facile passeggiata con partenza dal colle della Chabra, raggiungibile in auto da Valmala, sullo spartiacque tra le valli Maira e Varaita. L’escursione sarà accompagnata dalla musica de La Bandia, duo occitano di musiche rituali composto da Sergio Berardo alla cornamusa e da Riccardo Serra ai tamburi. Si raggiungerà la vetta del Monte Roccerè, importante punto archeologico dove antiche e misteriose coppelle scolpite nella roccia testimoniano i primi insediamenti umani della valle Maira. Un gruppo ristretto di partecipanti, su prenotazione a associazione@roccere.it o 347.2358797, potrà raggiungere il sito di Roccias Fenestre dove nella giornata del solstizio d’estate i raggi solari creano uno spettacolo naturale da non perdere.

Giovedì 24 giugno alle ore 21.30 Cristiano Godano, cantautore, chitarrista e frontman del gruppo rock Marlene Kuntz, presenta l’album d’esordio solista “Mi ero perso il cuore” nell’arena estiva della Ex Caserma Musso in piazza Montebello 1 a Saluzzo. Godano propone un disco molto intimo e personale, una collezione di canzoni che raccontano i demoni della mente ed esibiscono una poetica vulnerabilità. Il biglietto di ingresso, acquistabile in prevendita su www.mailticket.it, avrà un costo di 12 euro; alla cassa dell’evento il prezzo sarà di 15 euro.

Cristiano Godano è cantante, chitarrista, autore, attore e scrittore. Oltre a essere il frontman dei Marlene Kuntz, band che ha segnato la storia della musica italiana in 30 anni di carriera, è l’autore di tutti i testi (oltre 130) della band. Nel 2008 ha esordito come scrittore con i sei racconti de “I vivi” (Rizzoli), dai quali ha tratto un reading che ha portato in tour in tutta Italia. Nel 2019 ha pubblicato il racconto biografico in prima persona “Nuotando nell’aria. Dietro 35 canzoni dei Marlene Kuntz” (La Nave di Teseo). È docente all’Università Cattolica di Milano e tiene lezioni e workshop in ambito musicale e poetico.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium