/ Politica

Politica | 22 luglio 2021, 19:57

Coronavirus, Toti anticipa il richiamo della seconda dose di vaccino: "La miglior risposta a chi nega la scienza"

Toti nei giorni scorsi è stato nel mirino dei no vax per le sue posizioni pro vaccino e pro green pass

Coronavirus, Toti anticipa il richiamo della seconda dose di vaccino: "La miglior risposta a chi nega la scienza"

"Seconda dose fatta. Ecco la risposta migliore a chi oggi continua a negare la scienza, che per fortuna ci ha dato un'arma per combattere il covid. Vacciniamoci".

Con queste parole il presidente della Regione Giovanni Toti che oggi ha ricevuto la seconda dose del vaccino, dopo la prima somministrazione del 28 maggio scorso. Dopo aver ricevuto Astrazeneca, questa sera ha anticipato il richiamo con il vaccino Pfizer, di tipo 'freeze'.

Toti nei giorni scorsi è stato nel mirino dei no vax per le sue posizioni pro vaccino e pro green pass.

Sono felice di essermi vaccinato – afferma Toti in una nota - per la libertà mia e degli altri, per sconfiggere il virus, per tornare a una vita normale. Questa è la risposta migliore a chi oggi continua a negare la scienza che per fortuna ci ha dato un’arma per combattere il Covid: usiamola tutti”.

Rispetto alle minacce e agli insulti ricevuti per la posizione espressa sul green pass, Toti aggiunge: “Non essere d’accordo è legittimo in democrazia. Dire sciocchezze o, peggio, insultare e minacciare è qualcosa che non deve entrare nel dibattito. La scienza oggi fornisce risposte chiare e univoche su come prevenire il Covid, inventare fandonie per spaventare la gente non è mai utile ad un dibattito sereno. Dopodichè – conclude – contro la stupidità purtroppo non c’è vaccino”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium