Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Alassino

Alassino | 29 luglio 2021, 16:25

Capo Mele, cambio comando della 115^ Squadriglia Radar Remota, il nuovo Comandante Esposito: “Mi impegnerò a portare avanti il lavoro svolto da chi mi ha preceduto”

Nell’affascinante sito immerso nella macchia mediterranea, questa mattina si è svolto il passaggio di consegne tra il Comandante uscente, Capitano Gerardi, e il Comandante entrante, Capitano Esposito

Capo Mele, cambio comando della 115^ Squadriglia Radar Remota, il nuovo Comandante Esposito: “Mi impegnerò a portare avanti il lavoro svolto da chi mi ha preceduto”

Questa mattina alle 10, sul  promontorio di Capo Mele, nel comune di Andora, nella splendida cornice della Riviera Ligure di ponente, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al  comando della 115^ Squadriglia Radar Remota tra il Capitano Francesco Gerardi (Comandante uscente)  e il Capitano Gabriele Esposito (Comandante entrante), presieduta dal Comandante della 4^ Brigata Telecomunicazioni Sistemi DA/AV di Borgo Piave (Latina), Generale di Brigata Sandro Sanasi.

Una cerimonia ridimensionata e avvenuta nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, alla presenza delle autorità civili e militari locali.

 

 

Il Capitano Gerardi nel suo commosso  intervento di saluto e ringraziamento si è soffermato “sul suo percorso di maturazione umana e professionale fatto nei tre anni. Un periodo che può essere sintetizzato come consapevolezza della responsabilità: in primis nei confronti per proprio personale, della catena gerarchica e infine nei confronti di se stessi”.

Il subentrante Comandante Gabriele Esposito ha assunto quindi il comando della 115^ Squadriglia Radar Remota dell’Aeronautica Militare, ringraziando chi lo ha preceduto e impegnandosi a proseguire il lavoro svolto dal Capitano Gerardi.

Classe 1990, Esposito è nato a Napoli e ha frequentato l’accademia aeronautica di Pozzuoli conseguendo la laurea specialistica in scienze aeronautiche. Dal 2015 ha svolto il suo servizio dapprima presso il reparto sistemi informativi e, nel 2018,  assegnato al quartier generale della task force multinazionale interforze dello stato del Kuwait nell’ambito dell’operazione “Inheret Resolve”  in qualità di ufficiale knowledge manager e successivamente impiegato come capo team per la realizzazione della nuova infrastruttura di rete della task force air presso l’aeroporto militare di Al Minhad negli Emirati Arabi, a supporto dei teatri operativi di Afghanistan, Iraq, Kuwait, Gibuti e Somalia. Conseguita una seconda laurea in scienze politiche e delle relazioni internazionali, oltre alla frequenza di diversi master, è stato insignito di diverse onorificenze, quali le croci commemorative per la cooperazione per la partecipazione alle operazioni al di fuori del territorio nazionale per la missione “Inherent Resolve/Prima Parthica” e per la partecipazione alle operazioni al di fuori del territorio nazionale per la missione negli Emirati Arabi Uniti, la medaglia statunitense “Joint Commendation Medal” e la medaglia di bronzo con spade di benemerenza ordine al merito Malitense.

L’affascinante sito, per la posizione prominente sul mare, dalla fine dell’800 fino al secondo conflitto mondiale fu di rilevanza per la Marina,  qui presente con un faro e un semaforo navale. Successivamente si affermò l’esigenza dell’impiego del radar per la difesa aerea, quindi il promontorio di Capo mele divenne oggetto delle attenzioni dell’Aeronautica Militare. Dal 2017 nel sito è installato il nuovo sistema RAT 31-DL operante in banda D e appartenente all’ultima generazione dei sistemi radar tridimensionali a lungo raggio.  

La  115^ Squadriglia Radar Remota di Capo Mele oggi si occupa di garantire 365 giorni l’anno l’efficienza del radar inserito nel sistema di sicurezza di difesa aerea nazionale e NATO e, con la stazione meteorologica, supporta il servizio meteorologico garantito dall’Aeronautica Militare.
“ Viva la 115^ Squadriglia  Radar Remota di Capo Mele, Viva L’Aeronautica Militare, Viva l’Italia!”           

 

Maria Gramaglia

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium