Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Politica

Politica | 30 luglio 2021, 15:44

Albenga, approvate alcune variazioni di bilancio: attenzione a edilizia scolastica, progettazione e patrimonio

L'assessore Pelosi illustra i provvedimenti assunti. Tomatis: "Priorità a investimenti concreti che pongono le basi per le opere future"

Albenga, approvate alcune variazioni di bilancio: attenzione a edilizia scolastica, progettazione e patrimonio

E' stato il bilancio a recitare un ruolo da protagonista durante l'ultimo Consiglio comunale di ieri sera, 29 luglio, ad Albenga.

Ad illustrare le pratiche presentate, con particolare riguardo all'assestamento, è l'assessore Silvia Pelosi la quale spiega come l'Amministrazione abbia dovuto fare i conti con la pandemia "che anche quest’anno ha comportato una riduzione della previsione di entrata di 300mila euro".

Tra i principali interventi i quali, secondo l'assessore competente "evidenziano la nostra buona amministrazione che guarda sia alla programmazione sistematica degli interventi che al futuro con progetti in grado di migliorare diversi aspetti della nostra città" attenzione all'edilizia scolastica, alla progettazione imprescindibile per partecipare ai diversi bandi e al patrimonio comunale.

"Nonostante la parziale compensazione delle minori entrate con i trasferimenti dello Stato (che attualmente sono stati assegnati in quantità decisamente inferiore allo scorso anno) - ha detto Pelosi - è stato necessario provvedere ad un’operazione di razionalizzazione della spesa che, grazie al senso di collaborazione dimostrato dagli assessori, non comporterà una riduzione dei servizi ai cittadini”.

Con l’assestamento di bilancio si è inoltre provveduto ad applicare l’avanzo di amministrazione per 1.842.431 euro, su varie voci. In particolare, tra gli altri, voglio ricordare gli investimenti che stiamo continuando a fare sugli edifici scolastici presenti sul territorio - continua l'assessore - La sicurezza dei nostri ragazzi è una priorità, per questo abbiamo investito altri 85 mila euro per il ripristino strutturale delle scuole Paccini, somma che si va ad aggiungere a quelle già stanziate per l’adeguamento sismico e antincendio (650 mila euro). Ricordo inoltre che sono iniziati anche i lavori di adeguamento sismico e antincendio sulle scuole di via degli Orti (680 mila euro) e abbiamo effettuato anche l’adeguamento sismico del Liceo Giordano Bruno(350 mila euro)” afferma quindi aggiungendo lo stanziamento di 75mila euro "per l’acquisto di uno scuolabus e di un Porter necessario per i servizi tecnici".

Ben 75mila euro sono stati riservati agli incarichi professionali che serviranno per effettuare progetti indispensabili per accedere ai bandi ed ottenere finanziamenti regionali, statali o anche europei.

"Attenzione anche alle necessità quotidiane che presenta una città come Albenga - prosegue poi l'assessore - infatti abbiamo riservato 200 mila euro per gli investiti sul patrimonio comunale che saranno utilizzati per effettuare asfalti, pulizia di rii e fossati ed affrontare tutte le necessità che si presenteranno".

“Sono soddisfatta del lavoro che stiamo portando avanti come Amministrazione, grazie al prezioso contributo degli uffici comunali che ringrazio per il lavoro svolto sempre con grande impegno e serietà - ha concluso l'assessore Silvia Pelosi - L’obiettivo che da sempre stiamo perseguendo, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, è quello di non ridurre i servizi ai cittadini, dare contributi a privati, agevolare le attività commerciali e, al contempo, continuare a guardare al futuro, effettuare opere ed interventi per la nostra città portando avanti progetti, anche attraverso l’affidamento di incarichi professionali, che ci permetteranno di partecipare a bandi ed ottenere finanziamenti”.

La variazione di bilancio votata ieri è espressione di un’Amministrazione matura che ha tra i propri obiettivi la programmazione che necessariamente passa dalla progettazione - afferma invece il sindaco Riccardo TomatisProva ne sono i numerosi interventi che in questi giorni vengono realizzati sulle scuole o quelli che riguardano il contenimento del rischio idrogeologico e la difesa del litorale. Attraverso il bilancio si possono capire le finalità di un’ Amministrazione e la nostra dimostra, una volta di più, di dare la priorità a investimenti concreti che, magari apparentemente non danno visibilità, ma pongono le basi per poter realizzare le opere future”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium