Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Politica

Politica | 30 luglio 2021, 19:10

Punti di elisoccorso notturno a Stella, assessore Cavicchini: "Iniziativa che può portare il Servizio 118 a salvare vite umane"

L'amministrazione ha individuato come luogo idoneo il campo sportivo in frazione S. Bernardo, località Corona

Punti di elisoccorso notturno a Stella, assessore Cavicchini: "Iniziativa che può portare il Servizio 118 a salvare vite umane"

"Quando alla fine dello scorso anno questa Amministrazione Comunale ha ricevuto la richiesta da parte del Servizio 118 di allestire alcuni punti di elisoccorso notturno sul nostro territorio siamo stati ben lieti di poter indicare un sito, il campo da calcio di Corona, in cui, con tempi molto ristretti, saremmo stati in grado di realizzare un idoneo impianto di illuminazione e realizzare alcuni interventi minori necessari alla pronta fruibilità del punto stesso da parte degli elicotteri del 118". Così, attraverso una nota stampa, Roberto Cavicchini, assessore a strade e lavori pubblici del Comune di Stella nonchè candidato sindaco alle prossime elezioni.

"Voglio anche evidenziare che non è semplice individuare idonei punti di elisoccorso notturno in quanto questi siti debbono possedere determinati requisiti che sono comunque sottoposti a istruttoria da parte dei tecnici del 118 che, in caso di esito positivo delle verifiche, ne dichiarano la conformità - prosegue Cavicchini Si vuole mettere in evidenza che questa realizzazione, oltre che costituire un importante punto di soccorso per la popolazione e per i frequentatori del nostro territorio, non implica affatto vincoli nei confronti delle attività ludico sportive del campo stesso. I ragazzi continuano tranquillamente a giocare nel campo che ora, in luogo del vecchio impianto di illuminazione, precario e fatiscente, è dotato di un nuovo impianto di illuminazione, che nelle ore serali viene acceso e messo a loro disposizione dal Circolo ANSPI di Stella S. Bernardo che gestisce il campo per conto della Parrocchia".

"Spiace essere venuti a conoscenza di note negative espresse su questo argomento in quanto non sembra corretto sminuire l’importanza di una iniziativa che può portare il Servizio 118 a salvare vite umane e non risulta veritiero che l’utilizzo del campo da parte dei nostri ragazzi sia sottoposto a particolari vincoli. E’ chiaro che se ci fosse bisogno di un atterraggio di emergenza in ore in cui i ragazzi giocano nel campo dovrebbero smettere per il tempo necessario alle operazioni di soccorso ma sono sicuro che i ragazzi stessi sarebbero i primi, spontaneamente e celermente, a lasciare l’area a disposizione di un’attività che potrebbe salvare la vita a un loro parente, o vicino di casa o anche sconosciuto che sia".

"Rappresento, infine, che questa amministrazione, in accoglimento delle richieste in argomento formulate dal 118, alla fine dello scorso anno ha inserito un secondo sito di elisoccorso notturno in una progettazione più ampia che riguarda l’intera sistemazione della zona del “Colletto” in San Giovanni, la cui realizzazione potrà essere attuata nel medio periodo, sempre nell’ottica di aumentare la sicurezza della popolazione" conclude infine l'assessore comunale.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium