Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Politica

Politica | 31 luglio 2021, 13:50

Ospedale di Albenga, Distilo: "Il tempo è scaduto, rivogliamo il Santa Maria pubblico e funzionante"

"Spero che il Presidente Toti, persona seria e responsabile, ascolti questo nostro appello capisca i problemi che abbiamo e mandi un segnale forte e chiaro"

Ospedale di Albenga, Distilo: "Il tempo è scaduto, rivogliamo il Santa Maria pubblico e funzionante"

"Ora basta! Tutta la città di Albenga è unita per una volta maggioranza e opposizione la pensano allo stesso modo. Ad oggi 31 Luglio 2021 il punto di primo intervento non è ancora operativo e sul futuro dell'ospedale rimangono solo chiacchere e parole". Così Diego Distilo, presidente del Consiglio comunale di Albenga.

"La politica deve ascoltare la voce dei cittadini, delle associazioni del territorio anche gli amici dei Fieui quest'anno hanno alzato i toni chiedendo di riavere il nostro ospedale ma ancora nulla di fatto - prosegue Distilo - Spero che il Presidente Toti, persona seria e responsabile, ascolti questo nostro appello capisca i problemi che abbiamo e mandi un segnale forte e chiaro attivando il punto di primo intervento e presentando il piano per il funzionamento del nostro ospedale".

"Personalmente non posso dimenticare gli anni nei quali il nostro consigliere regionale Angelo Barbero assieme al grande sindaco Mauro Zunino lottavano per realizzare l'ospedale e una volta realizzato il comprensorio unito più che mai aveva apprezzato molto il lavoro fatto. Ogni volta che transito davanti al Santa Maria penso a tutte le famiglie albenganesi che con i loro lasciti hanno fatto si di realizzare questa splendida struttura che potrebbe essere il 'fiore all'occhiello' della sanità ligure. Dobbiamo far capire ai nostri medici, che negli anni sono andati altrove, che l'ospedale di Albenga avrà un futuro, affinchè possano valutare un loro possibile ritorno a casa".

"Basta con le chiacchere, basta con la politica del 'poi lo faremo quando potremo', ora è il momento di assumersi le responsabilità da parte della Regione Liguria attraverso i nostri  rappresentanti, in particolar modo l'amico Angelo Vaccarezza, nato anche lui ad Albenga, il quale sono certo farà di tutto per far decollare di nuovo la nostra splendida struttura. Rivogliamo l'ospedale pubblico e funzionante" conclude infine Distilo.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium