Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Al direttore

Al direttore | 03 agosto 2021, 15:26

"Ricoverata tra la vita e la morte: devo ringraziare il personale del Santa Corona per l'umanità e la professionalità"

Il racconto di Maria Marinella, in degenza per tre settimane al nosocomio pietrese dopo essere stata operata per un'appendicite perforata in setticemia

"Ricoverata tra la vita e la morte: devo ringraziare il personale del Santa Corona per l'umanità e la professionalità"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera dalla signora Maria Marinella

"Lo scorso 29 giugno sono stata operata di appendicite perforata in setticemia, con amputazione dell'intestino ceco al Santa Corona di Pietra Ligure.

Devo ringraziare il dottor Alberto Profeti il quale ha capito la gravità della situazione, che rischiava di vedermi tra la vita e la morte. In collaborazione coi dottori Perata e Omar Ghazouani sono stata operata. 

L'intervento è andato bene, e da quel giorno ho cominciato la degenza al padiglione 17/1 dove sono stata ricoverata e assistita per ben tre settimane. 

Devo ringraziare tutto il personale sanitario, nessuno escluso: mai visto tanta umanità e professionalità. Ricordo alcuni nomi tra cui la dottoressa Rita che mi ha tolto i punti, l'infermiera Cristina che in un momento di totale sconforto per un possibile secondo intervento mi è stata psicologicamente vicina, poi Solange, Martina, Agnese, Daniela, Bruna, 'cuore di panna' ed 'Ercolina', Luis , Fabio e tantissime altre che mi hanno sempre sostenuto. Un doveroso ringraziamento va da parte mia anche ai dottori Giuseppe Caristo e Andrea Percivale.

La struttura del Santa Corona ha forse bisogno di essere rivisitata ma al livello umano e professionale per la mia esperienza è un'eccellenza!

Spesso ci lamentiamo della sanità italiana , io ho sentito e visto pazienti originari di altre nazionalità, dove capita di morire per molto meno. Quindi personalmente io dico grazie a tutto il personale sanitario che ho incontrato in questa mia degenza".

Lettera firmata

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium