Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Solidarietà

Solidarietà | 03 agosto 2021, 10:50

L'ultimo saluto di Alassio al manager Michele Vena nella chiesa di Sant'Ambrogio

La sua prematura scomparsa all'età di 51 anni ha lasciato sgomenta la città del Muretto

L'ultimo saluto di Alassio al manager Michele Vena nella chiesa di Sant'Ambrogio

La sciarpa della sua amata Juventus sul feretro, una folla commossa intorno a tributargli un ultimo saluto stamani, nella chiesa di Sant'Ambrogio.

Così Alassio ha pianto Michele Vena, manager figlio del noto Lino, personaggio della cittadina degli anni d'oro del turismo, scomparso prematuramente all'età di 51 anni da un malore improvviso mentre si trovava nella sua abitazione di Colmar, un paese vicino a Strasburgo, in Francia.

Lì Michele viveva per motivi di lavoro, essendo un apprezzato manager aziendale con un passato fatto di incarichi presso prestigiose aziende internazionali, come Fiat, Peugeot e Ferrero.

A piangerlo, insieme alla moglie Simonetta, alle figlie Alessia ed Elena e alla mamma Anna anche numerosi amici e conoscenti.

Redazione - foto di Silvio Fasano

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium