Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Al direttore

Al direttore | 10 settembre 2021, 19:42

Code e rallentamenti per lavori sulla A10, Autostrade si scusa per i disagi dei giorni scorsi

La risposta ad un lettore che aveva definito la giornata dello scorso 3 settembre come "un calvario" a causa dei rallentamenti legati ai lavori non sospesi

Code e rallentamenti per lavori sulla A10, Autostrade si scusa per i disagi dei giorni scorsi

Riceviamo e pubblichiamo la risposta che Autostrade per l'Italia ha fornito ad un nostro lettore che lamentava notevoli disagi in una giornata da pendolare sulla A10 tra Genova e Savona (leggi QUI).

"Ci dispiace per il disagio da lei patito e le porgiamo le nostre scuse per quanto accaduto. 

Purtroppo le attività nell'ambito del piano di manutenzione e di ammodernamento della rete ligure comportano disagi che non sempre, nonostante la condivisione territoriale e l'impegno delle istituzioni con particolare riferimento a quelle regionali e locali in generale, si riesce a limitare soprattutto nel caso di problematiche tecniche di notevole complessità connesse alla sicurezza.

Nello specifico, come a lei già noto, la motivazione delle code e del disagio vissuto da chi come lei ha percorso l'autostrada in questione il giorno 3 settembre è da ricondursi ad un imprevisto tecnico occorso a uno dei conci in corso di installazione nella galleria Ranco, nell'ambito dei lavori di ammodernamento del tunnel che ha fatto slittare la riapertura al traffico di tutte le corsie disponibili del tratto tra Albisola e Savona in A10, prevista per le 14:00 del giorno 3 settembre al giorno successivo. 

Il cantiere relativo comportava, data la conformazione a carreggiate separate dell'autostrada in questione, un by pass dal km 37+600 al km 40+900. La strozzatura che si crea all'inizio del by pass ove si passa da due corsie ad una peraltro nella carreggiata opposta, genera in caso di traffico sostenuto delle code che vengono misurate in km a partire dalla strozzatura stessa. Da qui i 16 km di coda segnalati in avvicinamento ad Arenzano.

Prendiamo in ogni caso spunto dal suo messaggio e cercheremo in futuro di migliorare e rendere più precisa l'informazione di servizio.

Per quanto riguarda i pedaggi a partire da luglio scorso abbiamo attivato uno schema di esenzioni che sono applicate automaticamente al momento del pagamento del pedaggio in qualunque modalità che prevede la gratuità del pedaggio e/o la riduzione, sulla base dell'analisi dei flussi di traffico registrati nell'ultimo periodo, per percorsi con origine /destinazione tra i caselli dell'area genovese e limitrofi di nostra competenza. 

Ad oggi siamo l'unica società concessionaria autostradale che in Liguria ha attivato tale schema di esenzione.

Rinnovandole ancora le nostre scuse porgiamo distinti saluti". 

Lettera firmata

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium