/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2021, 11:34

Vado, taglio di una classe delle medie e accorpamento. Clavarino (Ufficio Scolastico Provinciale): "La soluzione la deve trovare la scuola appena arrivano i fondi"

Ieri l'incontro tra il dirigente e una delegazione dei genitori della classe della scuola Peterlin che è stata accorpata

Vado, taglio di una classe delle medie e accorpamento. Clavarino (Ufficio Scolastico Provinciale): "La soluzione la deve trovare la scuola appena arrivano i fondi"

"La soluzione la deve trovare la scuola, quando riceverà il budget e potrà stanziarli il dirigente farà le sue valutazioni sull'emergenza e priorità e agirà di conseguenza per assumere docenti per le scuole secondarie".

 A dirlo è il dirigente scolastico provinciale Alessandro Clavarino che nella giornata di ieri ha incontrato una delegazione dei genitori della classe che è stata accorpata nella scuola primaria di secondo grado Peterlin di Vado Ligure.

Una classe seconda infatti è fatta tagliata e di quattro presenti quindi ne sono rimaste tre, decisione questa che ha creato polemiche tra le famiglie e anche all'interno della stessa dirigenza scolastica. Gli studenti infatti ritornati in classe da due giorni sono stati ridistribuiti nelle altre sezioni a causa della carenza di insegnanti.

"Ho spiegato ai genitori le ragioni della nostra necessità di comprimere le classi e le soluzioni da trovare con la scuola. È una cosa nota da fine gennaio da quando è stato dato conto rispetto alle iscrizioni e infatti al momento i bambini sono troppo pochi per 4 classi" ha continuato Clavarino.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium