/ Attualità

Attualità | 19 settembre 2021, 18:54

Albenga, più sicurezza in città: avviata la collaborazione tra comune e Associazione Nazionale Carabinieri

Dopo la firma della convenzione avvenuta nella giornata di giovedì 16 settembre, venerdì si è svolto il primo giorno di servizio operativo sul territorio

Albenga, più sicurezza in città: avviata la collaborazione tra comune e Associazione Nazionale Carabinieri

 

Avviata l’importante  collaborazione, già siglata giovedì 16 settembre, tra comune di Albenga e Associazione Nazionale Carabinieri volta ad alleggerire il carico di lavoro della Polizia Locale per quelle attività come il presidio e l'ausilio all'attraversamento pedonale all'entrata e all'uscita dalle scuole.

In questo modo gli agenti potranno dedicarsi ad altre attività come quelle inerenti alle tematiche di sicurezza urbana.

Alla firma della convenzione erano presenti: il sindaco Riccardo Tomatis, l'assessore alla sicurezza Mauro Vannucci, la dottoressa Anna Nerelli segretario comunale e dirigente della Polizia Locale di Albenga e, per l'Associazione il presidente della regione Liguria Ercole Giampiero Fiora, Renzo Fantino referente locale  dell'Associazione per Albenga, Massimo Ruffini presidente dell'Associazione di Albenga e l'Ispettore regionale Liguria Giovanni Cereda.

Il presidente dell'Ass. Nazionale Carabinieri 11° Nucleo di Protezione Civile Ercole Giampiero Fiora afferma: "Siamo contenti di essere riusciti a firmare questa convenzione con un uno dei comuni più importanti della Riviera di Ponente come è Albenga. La nostra collaborazione a portare avanti questa iniziativa con impegno e responsabilità è massima e ringrazio il Comune per la fiducia e la disponibilità accordataci".

Afferma l'assessore Mauro Vannucci che ha fortemente voluto questa collaborazione: "L'Associazione Nazionale Carabinieri è composta da persone che conoscono benissimo il territorio e chi lo abita e che, grazie alla loro professionalità apporteranno un contributo fondamentale nella nostra città collaborando in maniera attiva con la nostra polizia locale. La convenzione firmata con l'Associazione e l'altresì preziosa collaborazione con i comitati di controllo di vicinato ci permette di garantire un maggior presidio del territorio".

Il sindaco Riccardo Tomatis aggiunge: "È bello vedere dei carabinieri che hanno dedicato la loro vita al servizio nell'Arma continuare ad avere l'entusiasmo per mettersi a disposizione della comunità. Il valore aggiunto di questa preziosa collaborazione, inoltre, è dato dalla grande esperienza e competenza che queste persone hanno accumulato negli anni di servizio che ora saranno rimesse a servizio della collettività".

 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium