/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2021, 18:30

Celle, a giorni l'avvio dei consolidamenti sulle abitazioni. Sindaco Mordeglia: "Attendo ancora il cronoprogramma, per concludere poi ci vorrà un mese"

Appena finiranno i lavori torneranno i semafori, sarebbero disattese quindi le date annunciate dall'assessore Giampedrone. Disagi oggi sull'Aurelia per i lavori di Enel

Celle, a giorni l'avvio dei consolidamenti sulle abitazioni. Sindaco Mordeglia: "Attendo ancora il cronoprogramma, per concludere poi ci vorrà un mese"

È questione di giorni per l'inizio dei consolidamenti sulle abitazioni che si affacciano sull'Aurelia a Celle nei pressi del rio Santa Brigida e che avrebbero subito dei cedimenti. 

Dopo lo stop estivo quindi sono pronti a partire gli interventi da parte della ditta incaricata da Anas che mettera in sicurezza le case mettendo fine così al contenzione tra l'ente stradale e i proprietari. 

Rimarrà così una limitata parte di carreggiata occupata per il cantiere (nelle ultime ore sono state portate la trivella e il materiale) e poi verranno conclusi i lavori, ritorneranno infatti i tanto temuti semafori sull'Aurelia con il senso unico alternato per permettere il posizionamento degli scatolari per l'adeguamento idraulico del rio cellese. 

"Sto ancora atrendendo il cronoprogramma e  ho già fatto un sollecito prima che inizino a fare questi consolidamenti - spiega il sindaco Caterina Mordeglia - da quello che ho capito ci vorrà un mese e poi si potrà iniziare la fase due". 

Le date quindi preannunciate dall'assessore regionale alla infrastrutture Giacomo Giampedrone non dovrebbero essere rispettate. Lo scorso 19 luglio infatti aveva specificato che a metà settembre sarebbero stati conclusi gli interventi di consolidamendo, con le opere sul Santa Brigida finite a novembre. Il rischio è che con l'inizio dell'autunno e delle stagioni delle piogge lo slittamento sia ancora più prolungato. 

Non sono mancati però i disagi per gli automobilisti nella giornata di oggi sulla statale. Dalla notte scorsa sono iniziati sull'Aurelia nei pressi dell'ex banca Popolare di Novara i lavori di Enel per attivare e potenziare la linee alle abitazioni in tutta via Colla e nelle vie parallele. Le code in entrambe le direzioni hanno però paralizzato il tratto facendo ripiombare i cittadini nell'incubo dei mesi scorsi. 

"Avevo dato la disponibilità a lavorare di notte e spero la accolgano - ha proseguito la prima cittadina cellese -  avevano inoltre consigliato la presenza dei movieri e oggi infatti erano presenti. La situazione è sotto controllo ma mi auguro siano veloci a concludere".

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium