/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2021, 10:30

Albissola Marina, il Voxonus Festival presenta un concerto di flauto e arpa: da Mozart a Bizet con Giuseppe Nova e Francesca Virgilio

Musiche di Mozart, Corelli e Bizet per un appuntamento inedito nell'anno del decimo anniversario del festival barocco ideato dall'Orchestra Sinfonica di Savona

Albissola Marina, il Voxonus Festival presenta un concerto di flauto e arpa: da Mozart a Bizet con Giuseppe Nova e Francesca Virgilio

Giovedì 23 settembre alle 21.15 il Voxonus Festival presenta in piazza della Concordia ad Albissola Marina il concerto di flauto e arpa "Sulle ali della musica". Suoneranno i due celebri solisti di flauto e arpa Giuseppe Nova e Francesca Virgilio. Con questo programma, che si presenta al pubblico come un vero e proprio itinerario musicale tra Barocco e Otto-Novecento, il duo Nova-Virgilio proporrà pagine di Mozart, Corelli e Donizetti per arrivare a Massenet, Ibert e Bizet, con la celebre Carmen. La formazione flauto e arpa venne portata ai massimi livelli dallo stesso Mozart, un'intuizione vincente poi consacrata alla storia grazie al fascino di questi due strumenti dal suono celestiale. In questa 10° edizione, il Voxonus ripercorre l'evoluzione del duo in una ricerca filologica estremamente dettagliata, amplificata dalla bellezza della piazza albisolese. 

Il consueto appuntamento del giovedì sera con la musica barocca si arricchisce di due interpreti di fama mondiale. Giuseppe Nova è infatti considerato uno dei più rappresentativi flautisti italiani della sua generazione e si è esibito in celebri sale e festival come Suntory Hall di Tokyo, Teatro Rudolfinum e Smetana Hall di Praga, Teatro Filarmonico di Verona. Ha ricevuto a Kyoto il Premio internazionale per la Musica da Camera e attualmente insegna al Conservatoire de la Vallée d'Aoste. Francesca Virgilio ha preso parte eventi privati e pubblici in qualità di solista, in formazioni cameristiche e orchestrali, includendo concerti con Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, Wuhan Philharmonic Orchestra e Orchestra Filarmonica di Milano. Tra i riconoscimenti ottenuti si ricorda il primo posto al "Premio delle Arti" del 2017. 

La rassegna di musica barocca Voxonus Festival celebra con 18 concerti tra Liguria e Piemonte la sua decima edizione. Viene dedicata particolare attenzione ad Albissola Marina, culla del festival, e alle nuove proposte come i concerti nell'Accademia Musicale di Savona. "Negli anni abbiamo sviluppato una rassegna sempre più diffusa con proposte prettamente classiche e altre di musica crossover. Passiamo dall'ensemble barocca alla tafelmusik fino al rock e al blues. Crediamo nel rilancio di Savona e quindi di tutta la provincia, spiega Claudio Gilio, ideatore del festival e presidente dell'Orchestra Sinfonica di Savona. Giovedì 30 settembre si terrà l'ultimo concerto del ciclo di Albissola Marina. Il festival si sposterà poi a Savona per gli ultimi appuntamenti. 

In caso di maltempo il concerto si terrà nell'attiguo oratorio di San Giuseppe. Ingresso: intero 10 €, gratuito per i ragazzi fino a 18 anni e per gli associati dell'Orchestra Sinfonica di Savona. Ingresso a offerta libera qualora il concerto si dovesse svolgere nell'oratorio. Prenotazione obbligatoria ai numeri 019824663 e 3406172142 oppure via e-mail a info@orchestrasavona.it. Il green pass è obbligatorio per accedere all'area del concerto. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium