/ Attualità

Attualità | 26 settembre 2021, 10:35

Visita alla Croce Bianca del sottosegretario Costa coi membri di "Insieme per Spotorno", la pubblica assistenza: "Noi apolitici"

"La visita non era concordata e contro al parere del Consiglio Direttivo"

Visita alla Croce Bianca del sottosegretario Costa coi membri di "Insieme per Spotorno", la pubblica assistenza: "Noi apolitici"

Se la visita ad una pubblica assistenza da parte di un sottosegretario alla Salute è una cosa senz'altro gradita in "tempo di pace", nei giorni più caldi della campagna elettorale può essere vista anche sotto altre vesti.

Soprattutto se questo è accompagnato dalla maggioranza dei componenti di una delle due liste in gioco, appoggiata in un qualche modo dal partito del sottosegretario stesso, col candidato Zunino subentrato lo scorso inverno in consiglio comunale al consigliere Marcenaro, coordinatore provinciale di Liguria Popolare.

Per questo la Croce Bianca di Spotorno con una nota ha manifestato "stupore e contrarietà per la visita propagandistica presso la propria sede della lista elettorale 'Insieme per Spotorno', visita non concordata, e, anzi, avendo già precedentemente espresso il Consiglio direttivo parere contrario a questa presentazione, inattesa e inopportuna".

"La P. A. Croce Bianca Spotorno, come da Statuto associazione apartitica e apolitica, stigmatizza l'utilizzo della propria immagine e del proprio operato a fini propagandistici ed elettorali" si legge ancora nella comunicazione del presidente e di tutto il Consiglio Direttivo.

"Inoltre, la P. A. Croce Bianca Spotorno rassicura la cittadinanza sulla totale assenza di qualsivoglia criticità nella propria attività" concludono.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium