/ Politica

Politica | 27 settembre 2021, 16:48

Presidio sicurezza sanitaria al Salone Nautico, Garibaldi (PD) replica ai consiglieri di Cambiamo!: "Sull'incarico a Cuocolo 'Cambiamo!' non risponde"

Luca Garibaldi: "Il fatto che si sia parlato di tutto, tranne che dell'argomento sollevato, mi sembra sia indicativo che su questo non si voglia rispondere"

Presidio sicurezza sanitaria al Salone Nautico, Garibaldi (PD) replica ai consiglieri di Cambiamo!: "Sull'incarico a Cuocolo 'Cambiamo!' non risponde"

"Ho provato a cercare nelle oltre 400 parole del comunicato stampa di Cambiamo! almeno un riferimento al fatto se non fosse incompatibile - o quanto meno inopportuno - che Regione, tramite sua partecipata, affidasse un incarico (di qualsiasi natura) a un nominato di un'altra partecipata, peraltro fresco di incarico. Non le ho trovate.  Il fatto che si sia parlato di tutto, tranne che dell'argomento sollevato, mi sembra sia indicativo  che su questo non si voglia rispondere. Ai  consiglieri di Cambiamo!, suggerirei, peraltro, uno sforzo di maggiore fantasia nei comunicati stampa, visto che sono uguali da anni e suonano un po' come un disco rotto", così il capogruppo del Partito Democratico Articolo Uno in Regione Luca Garibaldi in risposta ai consiglieri regionali di Cambiamo! sul presidio di sicurezza sanitaria al Salone Nautico e sull'incarico a Lorenzo Cuocolo per la redazione del Protocollo di sicurezza anti covid del Salone.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium