/ Politica

Politica | 30 settembre 2021, 16:10

Per Savona un Assessorato all'Estetica? Una proposta indipendente che lancia il nome della cantautrice Francesca Battiato

"È l’antidoto, il vaccino, contro il virus dell’ignoranza che è terreno di coltura della bruttura e delle barbarie"

Francesca Battiato

Francesca Battiato

Istituire un Assessorato all'Estetica a partire dai Comuni dove il voto è ormai imminente, il 3 e 4 ottobre. E' l'insolita e originale proposta lanciata dallo scrittore Federico Scarioni, che è stata presentata in una conferenza stampa milanese, dove si è illustrato questo progetto che intende essere "innovativo e dalle ampie vedute, slegato dagli schieramenti politici" e rivolto ai candidati sindaci in corsa per le amministrative. 

I promotori dell'iniziativa spiegano: "Sul piano istituzionale l’Assessorato all’Estetica è un ruolo amministrativo che va ad aggiungersi alla giunta comunale e che si pone come punto di unione tra gli assessorati all’urbanistica, edilizia privata e cultura". A firmare il "manifesto" sono stati Giuseppe Abbati, artista; Alberto Clementi, architetto; Giorgio Attila Bertarelli, amministratore locale; Francesco Oppi, artista e direttore del Guado; Emanuele Torreggiani, giornalista e docente. 

E dalle riflessioni è emersa anche una proposta per Savona: è stata nominata - a sua insaputa - la cantautrice Francesca Battiato, "personaggio attivo, sensibile e sempre aperto a nuove iniziative intellettuali, scelta per essersi contraddistinta come figura femminile di spicco in ambito artistico e per il suo impegno culturale sul territorio, anche  per questo meritevole di candidatura".

Aggiungono ancora i sostenitori dell'idea: "L’Assessorato all’Estetica nasce solo su nomina del sindaco, non ha compenso e ha una durata inferiore al mandato amministrativo della giunta insediata, completamente indipendente da qualsiasi schieramento politico. È l’antidoto, il vaccino, contro il virus dell’ignoranza che è terreno di coltura della bruttura e delle barbarie che ammorbano il nostro Paese corrotto da scelte spesso in completa asincronia con il pensiero, la cultura e la storia d’Italia. Ora il futuro è da reinventare senza perdere altro tempo, con meraviglia, in una rivoluzione estetica nel rispetto dell’uomo, dell’ambiente, del clima, della giustizia sociale". 

Oltre a Francesca Battiato per Savona, fra gli altri, sono stati "nominati": Manuel Agnelli per Cassinetta di Lugagnano; Red Ronnie per San Giovanni in Persiceto; Cristian “Bugo” Bugatti per Novara; Marco “Morgan” Castoldi per Arcore; Vasco Rossi per Zocca; Alessandro Gassman per Fiano Romano; Giulio Rapetti (Mogol) per Moniga del Garda; Omar Pedrini per Castel Mella;  Patty Pravo per Fossò; Vittorio Sgarbi per Roma e primo Ministro dell'Estetica.  

Redazione


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO SULLA POLITICA DI SAVONA? ISCRIVITI!
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3933357788
- inviare un messaggio con il testo SAVONA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro. Savonanews.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro. Saranno inviate massimo tre notizie al giorno di esclusiva produzione della redazione, nessun comunicato stampa delle varie forze politiche. Riceverete in sostanza solo articoli prodotti da Savonanews.it senza alcuna pubblicità ulteriore, elettorale e non.
E’ un modo diverso per vivere con Savonanews.it le elezioni comunali di SAVONA in tempo reale, in modo diretto e privilegiato da adesso.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SAVONA sempre al numero 0039 3933357788.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium