/ Cronaca

Cronaca | 13 ottobre 2021, 11:49

Loano, ladro seriale ai domiciliari finisce in carcere per ulteriori furti

L'uomo, un 48enne pregiudicato, aveva colpito alcuni esercizi commerciali della riviera

Loano, ladro seriale ai domiciliari finisce in carcere per ulteriori furti

Ieri sera i carabinieri della stazione di Loano, al termine di una mirata e ulteriore attività di indagine, hanno nuovamente tratto in arresto un 48enne pregiudicato.

L'uomo nei mesi di agosto e settembre, utilizzando anche la fiamma ossidrica per aprire le inferriate dei locali, aveva messo a segno diversi furti tra cui quello ai danni di una tabaccheria del centro di Albenga. Il colpo aveva fruttato oltre 40 mila euro tra contanti, tabacchi e gratta e vinci.

Il pregiudicato originario di Loano, agli arresti domiciliari per i fatti di questa estate, è stato quindi colpito da un'ordine di carcerazione dell'autorità giudiziaria di Genova per ulteriori furti commessi in precedenza, dovendo scontare una pena di un anno e quattro mesi di reclusione, oltre ad una multa di circa 300 euro.

L'uomo, al termine dell’attività è stato tradotto presso il carcere di Genova Marassi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium