/ Curiosità

Curiosità | 15 ottobre 2021, 15:49

Torna con un nuovo album Pamela Guglielmetti: ecco il video del singolo "Come sarà"

Anticipa “Cammino controvento”, il nuovo lavoro dell'artista piemontese ormai trapiantatasi nel finalese. Il frutto di una nuova maturità artistica, dal teatro al cantautorato

Torna con un nuovo album Pamela Guglielmetti: ecco il video del singolo "Come sarà"

Un passo indietro per compierne tre in avanti. Il passo indietro come il periodo di difficoltà attraversato dagli artisti obbligati a rimanere fuori dalle scene, tre come il numero dell'album "Cammino controvento", in uscita il prossimo 22 ottobre e anticipato dal videoclip del singolo pubblicato quest'oggi (15 ottobre, ndr) "Come sarà", dell'artista piemontese d'origine ma ormai finalese d'adozione Pamela Guglielmetti.

Si tratta di un album nato durante il periodo di lockdown e in grado di rispecchiare perfettamente questo momento particolarmente difficile in cui la vita di un artista cambia in maniera radicale, un po' a causa dell'isolamento forzato delle misure per contenere la pandemia che ha permesso di "aprire finestre su un mondo che sta cambiando, cogliendone gli aspetti più impalpabili e contraddittori" spiega Pamela, sia dall'impossibilità di esprimersi a 360 gradi e diffondere le proprie visioni al pubblico direttamente.

Una condizione, quest'ultima, che ha già messo a dura prova il percorso artistico della cantautrice: "Mi sono diplomata come danzatrice - ci racconta Pamela - con una formazione comprendente anche altre forme d'arte, dando basi teatrali e di canto, un po' sulla scorta del musical. Dopo 20 anni di palcoscenico è spuntata una malformazione al cuore che mi ha costretta ad un passo indietro, il quale però mi ha permesso, anche grazie alle basi, di potenziare l'utilizzo di altre forme espressive".

E' passata così al teatro cimentandosi nei monologhi ai quali, col tempo, si è unita la musica e il canto fino a che, non trovando appagamento nel cantare le canzoni degli altri ha riscoperto, con l'approfondimento anche interiore e lo studio, il mondo cantautorale nel quale si colloca l'album che uscirà a breve.

In "Cammino controvento" vengono portati alla luce "aspetti della propria vita trascurati per troppo tempo, ormai dimenticati, valori fondamentali, spesso trascurati in nome di una corsa verso mete imprecisate e, il più delle volte, imposte".

"Comprende tutta quella che sono - ci spiega ancora Pamela - credo sia il lavoro più maturo nel quale credo di essere riuscita a rappresentare il mio mondo e ciò che ho dentro, attraverso prese di coscienza e una buona dose di onestà verso se stessi. Ed è 'maturo' anche nella maniera e nel momento in cui riesco a comunicare tutto questo al pubblico, toccando tutte le chiavi espressive".

Un album che però vuole trasportare l'ascoltatore a riscoprire una sensibilità forse spesso troppo assopita nella società moderna: "Bisogna riappropriarsi della capacità di ascoltare, e attraverso le ambientazioni sonore lasciarsi trascinare in questo percorso".

La cantautrice, per la realizzazione di questo disco, ha collaborato con professionisti che l’hanno spinta anche verso territori più sperimentali. Tra questi strumentisti di fama nazionale come ma anche diversi dal territorio finalese, come Maurizio Fiaschi, a cui vanno attribuiti gli arrangiamenti del singolo, la costumista Italia Furlan o la fotografa Cinzia Bellenda.

L'esecuzione delle musiche è invece stata affidata a Guido Bottaro al piano, Emanuele Valente al contrabbasso, Paolo Zebolino alla ghironda, Filippo Pampararo alla chitarra, Edoardo Berta al violino ed Emanuele Benenti alle spazzole.

Oltre al video, per gli appassionati o anche per i curiosi che gradiranno scoprire il mondo artistico di Pamela Guglielmetti le soprese però non finiscono, o meglio, gli omaggi. Il 27 ottobre in diretta dall'Amaranto Bistrot di Finalborgo l'artista regalerà un suo ritorno al live in diretta streaming attraverso i suoi canali social.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium