/ Solidarietà

Solidarietà | 20 ottobre 2021, 17:55

Pietra, nuovamente disponibili i buoni spesa. De Vincenzi e Pastorino: "Risorse a disposizione dei cittadini in difficoltà"

Sindaco e assessore alle politiche sociali: "Da inizio emergenza erogati complessivamente più di 320 mila euro e assistite più di 350 famiglie"

Pietra, nuovamente disponibili i buoni spesa. De Vincenzi e Pastorino: "Risorse a disposizione dei cittadini in difficoltà"

A seguito dei diversi provvedimenti nazionali e di Protezione civile susseguitesi nei mesi dell’emergenza sanitaria, il Comune di Pietra Ligure ha destinato ulteriori 35.533,15 euro all’attivazione della quarta edizione delle misure di solidarietà alimentare per i cittadini in situazione di fragilità, nella forma dei buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità.

Le richieste, redatte sull’apposito modello allegato al bando, dovranno essere inoltrate dal 15 ottobre  e entro le ore 12,00 del 15 novembre 2021, all’indirizzo PEC protocollo@pec.comunepietraligure.it o consegnate a mano all’ufficio protocollo, previo appuntamento allo 019.62931543 o, ancora, inviate con posta raccomandata.

Il bando, con i criteri e il modulo per le domande, può essere scaricato dal sito istituzionale del Comune di Pietra Ligure (www.comunepietraligure.it) oppure ritirato presso l'ufficio servizi sociali, previo appuntamento telefonico al numero 019/62931700, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.  L'ufficio Servizi Sociali saranno a disposizione (tel. 019-62931700 - email: servizi.sociali@comunepietraligure.it)  per informazioni e per assistenza alla compilazione su appuntamento.

I buoni spesa, usufruibili dai residenti nel Comune di Pietra Ligure e utilizzabili presso gli esercizi commerciali che aderiscono all’iniziativa e che sono pubblicati sul sito del Comune, sono attribuiti alle famiglie con un ISEE o ISEE corrente del nucleo famigliare non superiore a 10 mila euro, in tagli da 50 euro non convertibili in valuta e nominativi e per un massimo di 300 euro a nucleo famigliare.  

"Sfruttando le risorse messe a disposizione dal fondo nazionale istituito dal cosiddetto 'decreto sostegni bis' di fine maggio, ci siamo adoperati per mettere a disposizione queste ulteriori risorse e continuare a fornire un sostegno alle persone e alle famiglie più fragili e maggiormente colpite dalle ripercussioni economiche della lunga emergenza sanitaria causata dal Covid-19" commentano il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’Assessore alle politiche sociali Marisa Pastorino.

"Questo ultimo stanziamento completa le molteplici misure che abbiamo messe in campo nel 2020 e nel 2021 per far fronte alle gravi criticità di questo lungo periodo -  dal sostegno agli affitti, erogato in due tranches a ottobre 2020 e maggio 2021, al contributo per il pagamento delle bollette di acqua, luce e gas di marzo 2021, alle precedenti tre edizioni dei buoni spesa erogati a partire dalla primavera 2020, fino alla bellissima iniziativa della 'spesa sospesa' che ha integrato con donazioni liberali le risorse comunali, regionali e statali - distribuendo risorse per più di 320 mila euro, esclusi gli interventi di ristrutturazione e gli acquisti di macchinari e strumenti, e assistendo più di 350 famiglie" proseguono dall'amministrazione pietrese.

"In questo lunghissimo periodo di emergenza sanitaria, il Comune è sempre stato vicino a tutti coloro che si sono trovati in situazioni di fragilità, a conferma del nostro impegno assiduo e costante nel non lasciare indietro nessuno – concludono sindaco e assessore - Sperando che sia giunto finalmente il tempo del bilancio definitivo delle misure straordinarie ed emergenziali, vogliamo ringraziare ancora una volta tutte le realtà di volontariato del nostro territorio per  il loro preziosissimo e indispensabile aiuto  sia in termini di risorse umane che di solidarietà economica, e i nostri uffici che hanno lavorato e stanno lavorando con il consueto impegno per velocizzare al massimo tutti gli iter burocratici".

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium