Leggi tutte le notizie di LIGURIA: STORIA E LEGGENDA ›

Liguria: storia e leggenda | 07 novembre 2021, 10:47

Lupin III nei vicoli di Genova, nel 2013 il ladro gentiluomo tra la sopraelevata e il porto antico

In oltre un secolo di cinema Genova e la Liguria sono state portate sullo schermo in centinaia di film tra cui 'Lupin III - La pagina segreta di Marco Polo'

Lupin III nei vicoli di Genova, nel 2013 il ladro gentiluomo tra la sopraelevata e il porto antico

E’ doveroso fare una premessa per permettere a tutti di capire di chi stiamo parlando, anche se la maggior parte degli italiani ha perfettamente presente il famoso ladro Lupin: è un personaggio immaginario, creato dal mangaka giapponese Monkey Punch, protagonista di numerosi manga ed anime. Lupin III è inoltre il nipote del celebre Arsenio Lupin, protagonista di vari romanzi di Maurice Leblanc. Come il nonno e il padre, Lupin III è un ladro dalle innumerevoli abilità, ricercato dalla polizia di tutto il mondo, in particolare dall'ispettore Kōichi Zenigata dell'Interpol. Il noto furfante sembrerebbe esser nato in Giappone da una famiglia di origini contadine anche se egli stesso afferma di "aver ricevuto il primo bagno nelle acque gelide della Senna".

Dai fumetti sono state tratte varie trasposizioni anime televisive e cinematografiche, oltre che lungometraggi live-action, veri e propri film per il grande e il piccolo schermo. Uno dei film del popolarissimo 'anime' è ambientato anche a Genova, dove si possono vedere Palazzo San Giorgio, la Sopraelevata, Sottoripa, piazza Caricamento, i caruggi, il porto antico e la lanterna, oltre che un riferimento alla squadra di calcio Genoa.

I creatori del popolarissimo cartone animato giapponese, nel 2013, hanno scelto appunto il capoluogo ligure dove ambientare una delle rocambolesche avventure di Lupin III. 'Lupin III - La pagina segreta di Marco Polo' fu il ventitreesimo special televisivo animato giapponese dedicato al ladro gentiluomo, andato in onda per la prima volta in patria su Nippon Television il 2 novembre 2012. In Italia lo special è stato trasmesso in prima TV su Italia 1 il 1º ottobre 2016 alle 23.35.

La trama? L'archeologo Theo Argento ha ritrovato a Genova, nei sotterranei di palazzo San Giorgio, l'unica pagina mancante dal libro Il Milione di Marco Polo, nella quale sarebbe racchiuso il segreto per trovare una cosa "cento volte più preziosa dell'oro". Quando l'uomo viene ucciso, Lupin III viene accusato di essere il suo omicida. Nella sua fuga dalla polizia si trova a dover proteggere Lisa, nipote del professore, braccata dal presidente della potente multinazionale delle armi Lombardo Industries in quanto ritenuta la sola in grado di decifrare la pagina e condurre quindi al tesoro.

In oltre un secolo di cinema Genova e la Liguria sono state portate sullo schermo in centinaia di film, ma essere stati scelti come location per un’avventura di un personaggio mondiale del calibro di Lupin è sicuramente un onore e un fatto da raccontare. E’ possibile seguire l’autore sui social network per scoprire i nuovi progetti letterari e audiovisivi legati alla valorizzazione del territorio Ligure:

Instagram- dario111982

Facebook- dario rigliaco autore

Da segnalare inoltre, dello stesso autore di questa rubrica, disponibile su Amazon, una novità di Ottobre 2021: “Case infestate e Ponti del Diavolo”; storia e leggenda dei luoghi oscuri da (non) visitare in Italia. Tante curiosità da scoprire su “Il medioevo in 333 risposte”, oppure le saghe celtiche e arturiane: “Bretagna, miti misteri e leggende”, “Miti&Misteri della Liguria”, “Avenius” o “Il Libro delle Pandemie”, per conoscere la storia degli avvenimenti pandemici del passato prima dell’attuale Covid. Se sei a conoscenza di una leggenda o una storia da raccontare legata alla Liguria, e vuoi farla conoscere, oppure sei stato protagonista di una storia misteriosa, puoi scrivere all’autore che la prenderà in considerazione: dariorigliaco@gmail.com.

Dario Rigliaco

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium