/ Curiosità

Curiosità | 21 novembre 2021, 13:47

Premio Ubu: Maurizio Sguotti e Kronoteatro finalisti nella categoria "Miglior curatela/organizzazione"

Ad assegnare il titolo sarà una giuria di critici e studiosi teatrali italiani. Terreni Creativi tra le nomination

Premio Ubu: Maurizio Sguotti e Kronoteatro finalisti nella categoria "Miglior curatela/organizzazione"

Maurizio Sguotti e Kronoteatro sono finalisti al premio UBU 2021 nella categoria "Miglior curatela / organizzazione" per il festival Terreni Creativi, la rassegna ideata, diretta e organizzata da Kronoteatro, che da dodici anni porta il meglio del teatro italiano nel cuore economico del territorio: le aziende agricole.

Gli altri in lizza per il prestigioso premio sono: Elena Di Gioia (Epica Festival), Lucia Franchi e Luca Ricci (Kilowatt Festival) e Velia Papa (Inteatro Polverigi).

Il Premio Ubu, ideato nel 1977 da Franco Quadri, è considerato il più importante Premio del teatro italiano. "È, storicamente, un riconoscimento dallo sguardo lungo, che cerca di individuare non solo il meglio che c’è, ma quello che verrà, aprendosi alle nuove prospettive". I vincitori sono determinati dagli esiti di una consultazione referendaria tra più di sessanta critici e studiosi teatrali italiani.

Terreni Creativi, che si svolge nella prima settimana di agosto da dodici anni e che ha sempre registrato apprezzamenti, si è riuscito ad imporre nel panorama nazionale. Ne sono testimonianza il Premio Rete Critica come “Miglior progetto di comunicazione” nel 2017 e il Premio Garrone nel 2016 e oggi questa nomination.

Il vincitore del Premio UBU 2021 sarà svelato durante la cerimonia di premiazione, che si terrà a Riccione il 13 dicembre.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium